HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Controlli dei Carabinieri nel Potentino: un arresto a Bella, 22 denunce

9/10/2018



Una persone è stata arrestata e altre 22 sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura dai Carabinieri, durante un controllo che ha interessato tutto il territorio della provincia di Potenza.
L’arresto è avvenuto a Bella, dove un uomo è stato trovato in possesso, anche in casa, di 160 grammi di marijuana.
Le denunce sono scattate a Venosa, dove undici extracomunitari hanno occupato un fabbricato rurale; a Melfi, Rotonda e Lavello, per porto in luogo pubblico di armi o oggetti atti a offendere; a Potenza, Tolve e Maratea, per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droga.
A Potenza, i Carabinieri del Nas hanno sequestrato alimenti in una rosticceria-friggitoria, per un valore di circa 2.500 euro, perché privi di elementi di tracciabilità e rintracciabilità: la sanzione a carico del titolare è stata pari a 1.500 euro. A Venosa personale dell’ispettorato del lavoro ha individuato un lavoratore in nero e ha deciso sanzioni amministrative per cinquemila euro.
In totale, i Carabinieri hanno identificato 440 persone e hanno controllato 349 autoveicoli, rilevando 48 contravvenzioni al Codice della strada, per un importo di oltre 12 mila euro.



ALTRE NEWS

CRONACA

23/05/2019 - Riesame accoglie ricorso della Procura: ai domiciliari due dirigenti Eni
23/05/2019 - GdF Potenza: contrasto al traffico di sostanze stupefacenti
22/05/2019 - Commissario Eipli su stato delle dighe lucane
22/05/2019 - GdF,scoperti cinque lavoratori in nero

SPORT

23/05/2019 - Bernalda Futsal,verso la finale play off. Fusco:“Non è finita,ci separano 2 gol"
23/05/2019 - Kart: in Calabria terzo posto per De Fina
22/05/2019 - Catania Vs Potenza,il commento a caldo di patron Caiata
22/05/2019 - Play-off nazionali, un altro pari manda a casa il Potenza

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

22/05/2019 Sospensioni idriche 22 maggio 2019

Rapolla: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in parte di via Melfi e contrada Marciano dalle ore 15:30 alle ore 18:00 circa, salvo imprevisti
Acerenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Finocchiaro sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

21/05/2019 Sospensione idrica oggi 21 Maggio in Basilicata

Pignola: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Rifreddo e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 19:00 di oggi salvo imprevisti.

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo