HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Inchiesta Sanità: Regione Basilicata istituisce Commissione ispettiva

12/07/2018



La giunta regionale, riunitasi questo pomeriggio, ha deliberato l’istituzione, in seno al Dipartimento Politiche della Persona, di una apposita Commissione ispettiva sulla vicenda giudiziaria riguardante la sanità lucana. La commissione è così composta: Valerio Di Giacomo, Avvocato dell’Avvocatura regionale della Regione Basilicata- Presidente; Rocchina Giacoia, dirigente dell’Ufficio 13AM - “Autorizzazione, accreditamento e medicina convenzionata” del Dipartimento Politiche della Persona - Componente; Nicola Coviello, funzionario apicale del Dipartimento Politiche della Persona – Componente con funzioni anche di Segreteria tecnica.

In relazione alla gravità dei fatti connessi ai reati contestati e considerata la vasta eco anche mediatica – si legge nella delibera - si impone la necessità di avviare una indagine amministrativa regionale e di istituire, pertanto, una apposita commissione ispettiva che acquisisca ogni informazione utile sull’intera vicenda in argomento al fine dell’adozione di eventuali conseguenti provvedimenti.

La commissione è stata istituita ai sensi dell'art. 2 sexies lettera e) del D.Lgs. n. 502/1992 e ss.sm.ii. in base al quale la Regione disciplina “le modalità di vigilanza e di controllo, da parte della regione medesima, sulle unità sanitarie locali” ed ai sensi dell'art. 43 “Vigilanza” della Legge Regionale 31.10.2001, n. 39 “Riordino e razionalizzazione del Servizio Sanitario Regionale”. Quest’ultima prevede che “la Regione eserciti la vigilanza sulle Aziende Sanitarie mediante l'attività ispettiva svolta dalle strutture del Dipartimento regionale competente in materia di Sanità appositamente individuate dal suo Dirigente Generale” e che “le Aziende Sanitarie forniscano al Dipartimento Regionale di cui al comma precedente, nei tempi e con le modalità stabilite dallo stesso, tutte le informazioni necessarie per la valutazione delle loro attività”.

L’attività della Commissione andrà a supportare quella della task force di esperti inviata presso l’Asl di Matera dal Ministro della Salute Giulia Grillo con il compito di accertare se, e in quale misura, in conseguenza delle vicende giudiziarie che stanno interessando alcune strutture sanitarie della Regione, siano stati commessi reati contro la Pubblica amministrazione e ci siano impedimenti nell’erogazione dei servizi sanitari ai cittadini.



ALTRE NEWS

CRONACA

16/07/2018 - Potenza:rapina in centro storico,arrestati 4 cittadini spagnoli
16/07/2018 - Concorsopoli: Quinto e Benedetto passano dal carcere ai domiciliari
16/07/2018 - Marsicovetere:Un 22enne è stato posto ai domiciliari dai Carabinieri per droga
16/07/2018 - Vigili del Fuoco: ancora niente convenzione con la Regione Basilicata

SPORT

16/07/2018 - I Kings di Rivello hanno partecipato al camp dei Rays Lights
16/07/2018 - SCALDAFERRI: dal nuoto al Triathlon e ritorno (in Coppa del Mondo FINA!)
16/07/2018 - Tim Cup di Serie A: il Picerno tra le 9 squadre della Serie D
16/07/2018 - Eccellenza: Lavello e Policoro sugli scudi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/07/2018 Sospensione idrica a Filiano

Filiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nel centro abitato e in contrada Dragonetti sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

16/07/2018 Sospensione idrica a Lauria

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti località: Santa Maria, Oliveto, Piano Focaia, Timpa D'Elce, Tronomanco e 4^ traversa provinciale Melara

16/07/2018 Sospensione idrica Tricarico

Tricarico: per consentire il recupero del livello del serbatoio, l'erogazione idrica resterà sospesa fino alle ore 7,30 di domani mattina, salvo imprevisti.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo