HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Oriolo. Oltre 4 milioni di euro per consolidamento aree colpite da frana

25/06/2018



Un altro cospicuo finanziamento, per il consolidamento delle aree colpite dalla frana del 2015, è stato ottenuto dall'Amministrazione Comunale di Oriolo guidata dal sindaco Giorgio Bonamassa. Nei giorni scorsi il vicesindaco Vincenzo Diego e il responsabile dell'Ufficio Tecnico, Luigi Formichella si sono recati presso gli uffici regionali dei Lavori Pubblici per incontrare l'assessore al ramo, Roberto Musmanno e il dirigente generale del Dipartimento Lavori Pubblici, Luigi Zinno,  e sancire così l'avvenuto finanziamento di euro 4.432.500,00. Il vicesindaco e il tecnico del Comune di Oriolo hanno partecipato alla riunione assieme agli ingegneri Antonella Rino, Maria De Filpo, Lucia Sansò, Luana Urizio, Daniel Barranchini,  e alle dottoresse Marianna Siclari ed Elisa Pellegrino.
Circa quattro milioni e mezzo di euro dunque da investire per il consolidamento del rione San Leo, nella parte alta del centro abitato, una delle aree più colpite dai movimenti franosi e sicuramente un'immagine simbolo di quei giorni difficili d'inizio primavera del 2015.
Dopo le necessarie procedure burocratiche che prevedono anche la pubblicazione della gara d'appalto, entro quest'anno inizieranno i lavori che si concluderanno entro la metà del 2019. «L'impegno di questa amministrazione comunale sul problema frane è stato costante - commenta il vicesindaco Diego -. Da subito abbiamo lavorato in stretto contatto con la Regione Calabria per consentire al paese e i ai nostri concittadini di poter ritornare in sicurezza alla normale quotidianità. A tal proposito ringrazio il governatore Mario Oliverio, il responsabile della Protezione Civile, Carlo Tansi, il dirigente dell'Autorità di Bacino Regionale, Salvatore Siviglia».



ALTRE NEWS

CRONACA

23/07/2018 - Reddito minimo di inserimento: da oggi 570 lavoratori tirano un sospiro di solli
23/07/2018 - Operazione 'Ghost cars', auto individuate anche in Basilicata
22/07/2018 - Nel salernitano in un incidente muore giovane di Maratea
21/07/2018 - Vasto incendio alle spalle dello sbarramento di Montecotugno

SPORT

23/07/2018 - Eccellenza: Emanuele Finamore nuovo tecnico del Ferrandina 17890
23/07/2018 - Rotonda Calcio in ritiro a San Severino Lucano
23/07/2018 - Serie C:il Potenza Calcio si candida a matricola terribile
23/07/2018 - Futsal, A2: Sharon Di Sanza passa alla Dorica

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

23/07/2018 UNIBAS:conferenza stampa di presentazione del video di Casa Surace

Domani, martedì 24 luglio 2018, a Potenza nel Campus di Macchia Romana (ore 11.30, aula magna) si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del video realizzato da Casa Surace per l'Università della Basilicata. Il video sarò proiettato in anteprima nazionale, con la partecipazione degli studenti che hanno preso parte alle riprese del video, realizzato in coproduzione con la Fondazione Matera Basilicata 2019 e con il patrocinio dell'Apt.

21/07/2018 Sospensioni idriche 21 luglio 2018

Calciano, Garaguso: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

21/07/2018 Lavello: un giovane arrestato per droga

Un giovane di 23 anni, di Melfi (Potenza), è stato arrestato dai Carabinieri a Lavello (Potenza) con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, che è incensurato, aveva 100 grammi di marijuana nella sua auto.Ansa

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo