HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Rotonda: il Comune non restituirà 92mila € e ne incasserà 654 mila per lo stadio

23/06/2018



Il Comune di Rotonda non dovrà restituire al Ministero del Lavoro la cifra di 92 e 962 euro: quale “contributo per la stabilizzazione di 10 lavoratori ex Lsu”. “Secondo le nuove indicazioni fornite – si legge nella determinazione del direttore generale dello stesso Dicastero – per l’anno 2016 il Comune di Rotonda ha rispettato i limiti di spesa di personale previsti dalla normativa vigente”. “Confermando – prosegue la nota – la dichiarazione del sindaco (Rocco Bruno, ndr) del 2/2/2016”. Di conseguenza viene a determinarsi “la cessazione della materia del contendere innanzi al Tar Basilicata”.
Ci eravamo occupati della vicenda nello scorso mese di novembre, ovvero dopo aver appreso della richiesta da parte del Ministero di restituzione di questa somma. Le ragioni erano da ricercare nel mancato rispetto “delle misure di contenimento della spesa per il personale per l’annualità 2016”, che non avrebbe dovuto superare “791 mila 154 euro” mentre, sempre secondo il Ministero, il costo della dotazione organica del Comune si attestava sugli “858 mila 785 euro”: superando il limite di 67 mila euro. L’Ente locale si era opposto immediatamente al provvedimento ricorrendo al Tar e sostenendo non vi fosse stato “alcun sforamento nel periodo di riferimento”.
Intanto, è stato reso noto l’ammontare del finanziamento concesso dalla Regione per il rifacimento del campo sportivo “Gianni Di Sanzo”. In seguito a una deliberazione della Giunta Pittella, si è appreso che l’importo complessivo del trasferimento sarà pari a 654 mila e 44 euro. Un investimento davvero considerevole che, unito al recente stanziamento di 55 mila euro derivanti dal programma per il miglioramento “dei servizi di base per le popolazioni rurali”, permetterà di ammodernare l’impianto e, anche attraverso la posa del manto erboso, di renderlo fruibile per la Serie D.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

22/09/2018 - Picerno,recuperato un dipinto del XVIII secolo
22/09/2018 - Droga: un arresto a Vietri di Potenza
22/09/2018 - Istat, ad ottobre al via nuovo censimento generale
21/09/2018 - Spaccio di stupefacenti, un arresto dei Carabinieri

SPORT

22/09/2018 - Terza giornata di campionato settore giovanile Matera Calcio
22/09/2018 - Promozione: a Lauria va in scena il big – match
22/09/2018 - Eccellenza: la capolista Vultur in cerca di conferme
22/09/2018 - Al via il campionato regionale lucano categoria giovanissimi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via Colonia, via Fiore, via delle Puglie e zone limitrofe resterà sospesa fino alle ore 18,00 di oggi.

22/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti vie: Pascoli, Parini, Risorgimento e zone limitrofe.

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 19:30 di oggi salvo imprevisti.

21/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Genzano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:45 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie e zone limitrofe.

Genzano di Lucania: a causa del protrarsi dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica resterà sospesa fino alle ore 12 di domani nelle seguenti vie: Colonia, Tommaso Fiore, Delle Puglie, e zone limitrofe.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo