HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Billi Joe Armstrong arriva nella ''sua'' Viggiano

23/06/2018



Detto fatto: Billie Joe Armstrong, il leader dei Green Day, è arrivato a Viggiano, il paese dal quale i suoi avi, Pietro Marsicano, classe 1831 e sua moglie Teresa Nigro, emigrarono nella seconda metà dell’800 e arrivarono in California, a Berkeley, dove si stabilirono. Il loro primo figlio Andrew Marsicano ebbe una figlia, Frances, che dette alla luce Andrew Marsicano Armstrong, padre di Billie. Un legame che l’artista sente molto forte tanto che, dallo scorso mese di febbraio, appena scoperto che le sue radici erano lucane ha cominciato a intrattenere contatti con il sindaco Amedeo Cicala che ha invitato Billie e la sua famiglia nella terra dell’arpa e della Madonna Nera. In una visita, con moglie e due amici, che sarebbe dovuta rimanere segreta almeno fino al conferimento della cittadinanza onoraria. Ma il tam tam dei fans sulla rete e lo stesso Billie che non ha resistito a pubblicare immagini che si riferissero al suo viaggio hanno portato a Viggiano centinaia di persone, e un affetto al quale lui non si è sottratto, abbracciando anche i discendenti della famiglia Nigro-Marsicano che lo hanno atteso nella casa che fu dei bisnonni.

lasiritide.it





Billie Joe Armstrong visited “his” Viggiano



The frontman of the famous rock group „Green day“, Billie Joe Armstrong, visited the village of Viggiano. Viggiano is the village where his natives came, Pietro Marsicaro and Teresa Nigro who emigrated in the second half of the 19th century in Barkeley, California. The first son of them, Andrew Marsicaro, got a daughter who was called Frances who gave birth to Andrew Marsicaro Armstrong, the father of Billie. For Billie this got a big bond and in the middle of february, he discovered that he has lucanian roots. After that he contacted the mayor of Viggiano, Amedeo Cicala. The mayor invited Joe and his family in the land of Arpa and of the Madonna Nera. This visit should have been secret until Joe got the honorary citizenship. But the rumors have made the turn and Billie posted some photos about his journey to Viggiano which he was expected from hundreds of fans. This affection was so huge that Billie hugged his natives Marsico-Nigro who expected him in their houses which were of his great grandparents.

Translation by Ferdinando Cuccaro



Billie Joe Armstrong in „seiner” Viggiano


Gesagt, getan. Der Frontman der berühmten Rockband Green Day, Billie Joe Armstrong, war zu Besuch in Viggiano. Genau Viggiano ist das Dorf aus der seine Vorfahren kamen und zwar Pietro Marsicaro und Teresa Nigro, die beide in der zweiten Hälfte des 19. Jahrhunderts nach Barkeley, Kalifornien, ausgewandert waren. Deren erster Sohn, Andrew Marsicaro, brachte seine Tochter, Frances, zur Welt, die wiederrum ihr Sohn, Andrew Marsicaro Armstrong bekam, der später der Vater von Joe wurde. Eine starke Bindung entwickelte sich für Billie, der Mitte Februar herausfand, dass er lukanische Vorfahren hatte und sich sofort in Kontakt mit dem Bürgermeister von Viggiano, Amedeo Cicala, gesetzt hatte. Der Bürgermeister lud Billie und seine Familie im Land der Arpa und der „Madonna Nera“ ein. Dieser Besuch sollte geheim gehalten werden bis zum Zeitpunkt der Übergabe der Ehrenbürgerschaft. Aber bei den Fans sprach sich die Nachricht herum und Billie postete Bilder von seiner Reise nach Viggiano, welche er danach von hunderten Fans erwartet wurde. Diese Zuneigung war so groß, dass er seine Vorfahren, Marsico-Nigro, umarmte und ihn in deren Häuser, u. a. auch von deren Urgroßeltern, erwarteten.

Übersetzung von Ferdinando Cuccaro




ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2018 - Scoperto evasore totale dalla GdF Potenza,occultati al fisco ricavi per 400.000
12/12/2018 - Masseria La Rocca, no a permesso ricerca dal Consiglio dei Ministri
12/12/2018 - Basilicata. Si prescriverà la vicenda dei furbetti dei diplomi facili
12/12/2018 - Nasconde in garage 20 kg di hashish. Arrestato 45enne originario di Matera

SPORT

12/12/2018 - Al Viviani il Potenza non va oltre il pari con il Trapani
12/12/2018 - Buon pari del Matera in trasferta con la Paganese
12/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno supera indenne l’esame Taranto
12/12/2018 - Acli Rivello: i premiati alla cerimonia del CONI

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2018 Serie D: risultati girone I 15^ giornata

Acireale – Gela 2-1
Bari – Troina 1-0
Castrovillari – Igea Virtus 1-0
Cittanovese – Nocerina 3-1
Locri – Citta di Messina 1-2
Marsala – Portici 2-0
Messina – Roccella 0-0
Sancataldese – Rotonda 0-1
Turris – Palmese 3-0

12/12/2018 Serie D: risultati 15^ giornata girone H

Cerignola – Granata 1-0
Bitonto – Francavilla 1-1
Citta di Fasano – Team Altamura 0-1
Gragnano – Gelbison 0-0
Fidelis Andria – Sarnese 3-0 ore 16:00
Nola – Gravina 2-1
Savoia – Nardò 0-0
Pomigliano - Sorrento 1-1
Taranto – Az Picerno 0-0

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo