HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Migranti, le proposte della Basilicata in un documento delle Regioni

21/06/2018



Il documento approvato oggi dalla Commissione immigrazioni delle Regioni, e immediatamente trasferito alla Conferenza Stato-Regioni, ha recepito anche alcuni interventi indicati e messi in campo dalla Basilicata, in riferimento all’accoglienza diffusa, alle attività di inclusione, alla formazione dei migranti e dei giovani operatori lucani, oltre 700, che lavorano nei centri di accoglienza.
Lo riferisce Pietro Simonetti (Coordinamento Politiche per i migranti della Regione Basilicata), evidenziando che “l’iniziativa delle Regioni rappresenta un importante contributo al confronto in atto sulle politiche migratorie in Italia e nell’Unione europea”.

“Nonostante la considerevole diminuzione degli sbarchi, la gestione dei flussi migratori non programmati continua, tuttavia, a rappresentare – si legge nel documento - ancora oggi in Italia una questione complessa”, che pone a tutte le Istituzioni l’esigenza di “fornire risposte rapide e adeguate ai bisogni dei migranti”, e nello stesso tempo di “dare la giusta attenzione alle richieste che provengono dai territori”.

Confermando i principi sanciti “in merito all’equa distribuzione dei migranti su base regionale e al sistema di governance basato sulla collaborazione interistituzionale tra Stato, Regioni ed Enti locali”, le Regioni chiedono “di garantire continuità di finanziamento al sistema di accoglienza, attivando forme rigorose di controllo volte a garantire uniformi livelli di prestazioni e a sanzionare eventuali abusi e/o inadempienze”.

“Un eventuale abbattimento generalizzato del costo pro-die – aggiungono le Regioni - rischia paradossalmente di penalizzare i progetti che hanno garantito gli standard di intervento richiesti e prefigura una situazione in cui i territori che accolgono si trovano a dover fronteggiare da soli tale contesto”.

Il documento evidenzia, infine, la necessità di garantire il massimo livello di tutela per i minori stranieri, soprattutto a quelli non accompagnati, “rispetto ai quali i singoli Comuni sono ancora oggi a doversi fare carico dei maggiori costi”, il potenziamento del sistema Sprar e l’impegno a garantire continuità alle risorse destinate a Regioni ed enti locali e finalizzate all’effettiva integrazione dei cittadini stranieri regolari”.





ALTRE NEWS

CRONACA

21/11/2018 - Sequestrati 316.000 euro ad una nota società materana
20/11/2018 - Sinnica: autocarro esce fuoristrada e finisce nell'alveo del fiume
20/11/2018 - Espianto multi organo al San Carlo
20/11/2018 - Stalking:a Matera un 30enne agli arresti e un divieto di avvicinamento per 45enn

SPORT

21/11/2018 - Il calcio dilettantistico lucano protagonista della trasmissione B come sabato
21/11/2018 - Futsal Senise battuto dal Marsico e fuori dalla coppa
21/11/2018 - Seconda Ctg/C, riepilogo: per l’ACS primato e dolore
21/11/2018 - Matera Calcio U17 e U15_recuperi Vibo Valentia

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/11/2018 Comunicazione di sospensione idrica

Sasso di Castalda: a causa delle abbondanti precipitazioni che hanno causato l'intorbidimento delle sorgenti, l'erogazione idrica è stata sospesa e sarà ripristinata non appena lo consentiranno le condizioni metereologiche. Nel frattempo, Acquedotto Lucano ha istituito il servizio sostitutivo tramite autobotte ubicata nel piazzale antistante il municipio.
Genzano di Lucania: a causa di un guasto elettrico all' impianto di sollevamento idrico si potrebbero verificare sospensioni dell'erogazione o cali di pressione fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti contrade: Sterpara, Pile, Piani di Giorgio e zone limitrofe.
Brienza: a causa delle abbondanti precipitazioni che hanno causato l’intorbidimento delle sorgenti, l’erogazione idrica é stata sospesa e sarà ripristinata non appena lo consentiranno le condizioni metereologiche. Nel frattempo, Acquedotto Lucano ha istituito il servizio sostitutivo tramite autobotte

19/11/2018 Maltempo. Allerta meteo sulla Basilicata e Puglia

Dal pomeriggio di lunedì e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Campania, in estensione dalle prime ore di martedì 20 novembre, a Basilicata e Calabria, specie settori tirrenici, e alla Puglia meridionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

19/11/2018 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica in via Dante tra via Manzoni e via delgi Svevi, resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo