HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Potenza:arrestato maestro di sostegno,picchiava alunna disabile

23/04/2018



Ha picchiato “quotidianamente” un’alunna disabile di nove anni a lui affidata: su decisione del gip di Potenza, un insegnante di sostegno è stato arrestato e posto ai domiciliari
Le indagini dei Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Potenza, hanno inoltre permesso di accertare che l’insegnante, quando sostituiva le maestre di ruolo, prendeva a schiaffi anche altri alunni e infliggeva loro punizioni per evitare che riferissero che in classe guardava sul suo pc foto a contenuto pornografico.
Malmenava, tirandole i capelli e dandole schiaffi e pizzichi, e insultava “quotidianamente” l’alunna di nove anni, affetta da invalidità motoria e cognitiva e a lui affidata. L’insegnante di sostegno arrestato oggi – al termine delle indagini avviate dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Potenza dopo la denuncia di uno dei suoi genitori – è accusato del reato, aggravato e continuato, di maltrattamenti in famiglia o verso fanciulli.
Questi maltrattamenti avevano creato alla bambina disabile “uno stato totale di prostrazione” tale “da indurla – è specificato in un comunicato diffuso dalla Procura della Repubblica di Potenza – a piangere quando doveva recarsi a scuola e a soffrire durante le ore di ‘lezione'”.
“Porci” e “maiali” gli insulti che l’insegnante quando era chiamato a sostituire le maestre di ruolo, rivolgeva anche ad altri compagni di classe della disabile picchiata “quotidianamente”.
L’intera classe – secondo quanto ricostruito dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Potenza – “era stata minacciata” dall’insegnante “affinché” gli alunni non “riferissero alla propria famiglia o agli altri insegnanti quanto accadeva in aula”, a cominciare dalla circostanza che guardava sul suo pc anche foto a contenuto pornografico.
In presenza di un’esperta in psicologia infantile, i bambini sono stati ascoltati dagli investigatori che hanno anche sequestrato i quaderni su cui “in un tema assegnato da un’altra maestra” avevano descritto l’insegnante “in termini assolutamente negativi”.

TRM Network



ALTRE NEWS

CRONACA

18/08/2018 - Lutto nazionale: bandiere a mezz'asta e cordoglio anche in Basilicata
17/08/2018 - Senise: auto in fiamme sotto Sinnica. Statale bloccata
17/08/2018 - Il Parco Appennino Lucano delibera il piano di gestione del cinghiale 2018/2023
17/08/2018 - Metaponto: Polizia Ferroviaria denuncia tre giovani per droga

SPORT

17/08/2018 - Le prime parole di Zaza con la maglia del Torino
17/08/2018 - Lagonegro. Coppa Avis: Kemboi da spettacolo
17/08/2018 - Matera,il portiere Ioime passa al Potenza
17/08/2018 - Maurizio Cosentino passa dal Picerno all’Ascoli in Serie B

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/08/2018 Lega Pro,rinviate le partite di coppa per la tragedia di Genova

La Lega Pro, in segno di rispetto e vicinanza a tutti coloro che sono stati colpiti da una tragedia immane come quella di Genova, ha deciso di fermarsi. Il Presidente Gravina ha disposto il rinvio, a data da destinarsi, delle gare di Coppa Italia, che erano in programma domenica 19 agosto.

La Lega Pro ed i suoi club rinnovano la vicinanza alle famiglie delle vittime e a tutti gli abitanti di Genova.

16/08/2018 Sospensioni idriche 16 agosto 2018

Lauria: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Parco Carroso e Piano Focara sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Carroso e Timpa d'Elce sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

16/08/2018 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: via Lucana (nei pressi della Milizia), via Verricelli, via Cappuccini.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo