HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

GdF Viggiano:sequestrati oltre 22.000 articoli potenzialmente pericolosi

16/04/2018



Sequestrati oltre 22.000 articoli potenzialmente pericolosi I Finanzieri della Tenenza di Viggiano hanno portato a termine un’operazione in materia di sicurezza dei prodotti che ha consentito di evitare l’immissione in consumo di oltre 22.000 articoli potenzialmente pericolosi per i consumatori. L’intervento è stato condotto presso un esercizio commerciale ubicato nel comune di Sant’Arcangelo, ove stati rinvenuti i prodotti irregolari, costituiti principalmente da piercing, fermagli, strass, pinze per capelli, molle colorate e bigiotteria di vario genere. La merce, di cui è prevista la confisca, è stata sequestrata perché posta in vendita non conformemente alla normativa di settore e, in particolare, al Codice del Consumo. Le Fiamme Gialle, procedendo ad un primo sommario controllo degli articoli, contrassegnati da prezzi inferiori rispetto agli standard di mercato, hanno riscontrato che gli stessi erano privi delle prescrizioni per il loro utilizzo in sicurezza, nonché sprovvisti del marchio CE e delle indicazioni relative alla regolare importazione e distribuzione sul territorio nazionale che obbligatoriamente devono essere riportate in lingua italiana. Al termine delle operazioni, il titolare del negozio, di etnia orientale, è stato segnalato alla Camera di Commercio di Potenza che procederà ad irrogare le previste sanzioni amministrative e alla confisca della merce sequestrata. L’azione svolta si inquadra nelle attività che le Fiamme Gialle svolgono a tutela dell’economia legale e del consumatore, il quale, allettato da prezzi concorrenziali, può essere orientato all’acquisto di beni, non solo di scarsa qualità, ma che presentano potenziali rischi per la salute.



ALTRE NEWS

CRONACA

10/12/2018 - Viggianello:venerdì i primi dati sulle emissioni della Centrale del Mercure
10/12/2018 - Controlli GdF Lauria:18 persone segnalate al prefetto per possesso di droga
10/12/2018 - Lavello: Sorpreso in possesso di francobolli con stupefacenti. Arrestato
10/12/2018 - Policoro: controlli straordinari dei carabinieri, un denunciato

SPORT

10/12/2018 - Potenza Calcio: in conferenza stampa ha parlato patron Caiata
10/12/2018 - La Hockey pattinaggio Matera perde in casa 6-3 contro il Molfetta
10/12/2018 - Grande successo per l’Half Marathon della Siritide di Policoro
10/12/2018 -  Da Possidente tre punti importantissimi per chiudere il girone d'andata

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

10/12/2018 Sospensione erogazione idrica 10 dicembre 2018

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Cappuccini sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Grumento Nova: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:30 alle ore 18:00 salvo imprevisti.
Stigliano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico VI e vico VII Zanardelli, via Turati e via Cilento sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Trisaia e località Tocca Cielo resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

9/12/2018 Serie D-g/H: risultati 14^ giornata

Granata – Taranto 0-2 giocata ieri
Nardò – Cerignola 0-0 giocata ieri
Francavilla – Pomigliano 3-1
Gelbison – Bitonto 0-2
Altamura – Savoia 0-0
Az.Picerno – Sorrento 5-0
Fidelis Andria – Nola 0-0
Sarnese – Città di Fasano 0-1
Gravina – Città di Gragnano 0-0

9/12/2018 Eccellenza: risultati 14^ giornata

Avigliano – Pomarico 0-1
Latronico – Real Senise 1-2
Lavello – Vultur 1-1
Moliterno – Ferrandina 3-7
Montescaglioso – Melfi 0-1
Murese – Policoro 3-1
Real Metapontino – Grumentum Val D’Agri 0-1
Ripacandida – Real Tolve 2-1

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo