HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Forestazione Lagonegrese-Pollino: ''vogliamo certezze su presente e futuro''

16/04/2018



Sono oltre 650 i lavoratori forestali che fanno capo all’area programma Lagonegrese-Pollino, che riunisce le vecchie comunità montane Alto Sinni, Val Sarmento e Lagonegrese. C’eravamo lasciati, nel 2017, con un periodo in cui una folta rappresentanza di lavoratori forestali aveva messo in atto un sit in a Senise per protestare sulla carenza di fondi messi a disposizione e, quindi, sull’incertezza di riuscire a concludere il numero minimo di giornate lavorative, 130 contributive. Era il mese di giugno. Alla fine, con fatica, si arrivò al termine dello scorso anno e si raggiunse il numero delle giornate. Solo che la situazione non è poi tanto cambiata perché, come lamenta il signor Giuseppe, lavoratore di San Severino Lucano che ha contattato la nostra redazione. Come ci spiega, non soltanto “non sappiamo ancora nulla sulla programmazione futura, ma aspettiamo ancora il pagamento degli ultimi giorni di dicembre”. “Abbiamo famiglia- spiega Giuseppe- siamo lucani e paghiamo le tasse e la nostra situazione non può rimanere così appesa. Ci diano risposte concrete”.
Domani è previsto un incontro in regione al quale parteciperà il responsabile Vincenzo Provenzano che, al telefono, intanto ci preannuncia che pochi giorni fa è stata approvata la graduatoria definitiva del PSR e che le ultime dieci giornate dello scorso mese di dicembre dovrebbero essere corrisposte a breve. Nei prossimi giorni approfondiremo anche cosa prevede la programmazione futura per l'anno 2018.


lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

20/07/2018 - Riesame: "Pittella resta ai domiciliari"
20/07/2018 - Lavori mai eseguiti ma pagati,3 indagati
20/07/2018 - Riunito Comitato Provinciale MT per Ordine e Sicurezza su abusivismo Commerciale
19/07/2018 - Matera,arrestato 35enne per rapina,spaccio droga e ricettazione

SPORT

20/07/2018 - San Gerardo C5: arriva il fuoriclasse portoghese GRAçA!
19/07/2018 - G. Siviglia: L’ORSA non giocherà in B
19/07/2018 - Eccellenza: Pioggia e Nicolao passano al Real Metapontino
19/07/2018 - Rinascita Lagonegro:ufficializzati i calendari della prossima stagione di A2

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

19/07/2018 Con un coltello minaccia datore lavoro, denunciato a Matera

Per aver minacciato con un coltello il titolare del bar in cui lavora, a Matera, un uomo di 40 anni è stato denunciato dai Carabinieri in stato di libertà alla magistratura. La lite tra i due era cominciata - secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma - per motivi banali. (ANSA).

19/07/2018 Sospensioni idriche 19 luglio 2018

Pisticci: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nell'abitato, nelle zone rurali, nelle contrade San Leonardo e San Pietro e zone limitrofe.
Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina potrebbe essere sospesa o subire cali di pressione, nelle seguenti zone: Valleverde, contrade Cardinale e Bicocca, frazione Leonessa.

18/07/2018 Lavello. Ha un coltello lungo 27 cm, denunciato cittadino marocchino

Trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 27 centimetri, a Lavello (Potenza), un cittadino marocchino di 36 anni è stato denunciato dai Carabinieri. L'uomo - accusato di porto illegale di armi e/o oggetti atti ad offendere - è stato fermato durante un controllo effettuato dai militari dell'Arma lungo la strada statale 655.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo