HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Matera,spaccio di droga a scuola

13/04/2018



Nella mattina odierna, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ ambito dei predisposti servizi tesi al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, con particolare attenzione alle fasce più giovani della popolazione, hanno deferito in stato di libertà alla Procura per i Minorenni di Potenza, un 16enne proveniente dalla provincia di Taranto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare i militari dell’ Aliquota Radiomobile, nel mentre stavano effettuando un servizio di perlustrazione del territorio, nel transitare nelle vicinanze di uno dei principali istituti scolastici di Matera, hanno notato un ragazzo che alla vista dei carabinieri, occultava, con grande rapidità, qualcosa sotto di un tombino di ferro ivi ubicato, per poi cercare di allontanarsi dal posto. L’ equipaggio operante, incuriosito da tale comportamento sospetto, immediatamente scendeva dal veicolo e fermava il 16enne il quale, in un primo momento tentava di inventarsi delle scuse per evitare che i carabinieri approfondissero il controllo in atto. Tenuto conto della situazione, il ragazzo è stato condotto in caserma e, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di una cospicua quantità di hashish, suddivisa in dosi, nonché la somma complessiva di € 60 circa, presunto provento dell’ attività di spaccio. Alla luce degli elementi emersi, il 16enne è stato denunciato all’ Autorità Giudiziaria e la droga ed i soldi rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. Rimane alta l’ attenzione dell’ Arma nel garantire una costante ed incisiva azione di contrasto nei confronti del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, specialmente tra i più giovani.



ALTRE NEWS

CRONACA

25/03/2019 - Ecco il ''nuovo Consiglio Regionale''
24/03/2019 - Elezioni regionali Basilicata. Affluenza sopra il 50%. I dati dello scrutinio
24/03/2019 - Elezioni regionali Basilicata. Alle 19 l'affluenza intorno al 40%
24/03/2019 - Rionero in Vulture. Due donne tentano furto in auto, ma vengono arrestate

SPORT

25/03/2019 - Futsal: la Venus Lauria vince il campionato e sale in A2
25/03/2019 - Comitato Provinciale Us Acli di Matera,selezione della Rappresentativa 2019
24/03/2019 - Serie D, G/H: il Picerno vince ancora e vola in classifica
24/03/2019 - Atletico Lauria, Riccio: ‘Vinto sempre nel rispetto degli avversari’

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/03/2019 Sospensione Idrica a Picerno

Picerno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 17:00 di domani, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: piazza Plebiscito, via Tasso, via X Maggio, via San Nicola, via Cavour, via Santa Lucia e piazza Forlenza.

24/03/2019 Calcio 2^ Ctg./C: risultati 17^ giornata

ACS =9 – Real Chiaromonte 1-1
Lanese – Real Grumento 2-1
Sanseverinese – Sporting Lucania 6-2
Proloco Spinoso – City Sport Agromonte 2-3

24/03/2019 Calcio 1^ Ctg./B: risultati 23^ giornata

Peppino Campagna – A.Montalbano 3-0
VR Episcopia – Città Dei Sassi Matera 1-1
Tramutola – Elettra Marconia 1-1
Irsina – L.Montescaglioso 4-1
Salandra – Montemurro 3-0
Castelsaraceno – Tursi 0-1
Tricarico – Viggianello 6-3

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo