HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Maltempo: torna 'Buran' e si attende il gelo

22/02/2018



L'ultima volta che si è fatto vivo nel cuore del Mediterraneo fu tre anni fa. Il freddo gelido proveniente con i venti impetuosi di Buran arriverà nelle regioni del Sud tra domenica 25 e lunedì 26 Febbraio. Il vento siberiano di Buran si fa vivo sempre nel mese di febbraio e tre anni fa, fece la sua comparsa nella serata tra l'8 e il 9 febbraio paralizzando la regione Basilicata, con scuole chiuse e difficoltà nel traffico. Anche questa volta secondo i modelli meteorologici dovrebbe arrivare un'ondata di freddo che porterà neve anche a bassa quota. Ad essere interessati dai venti di Buran tutte le regioni del Nord e del centro, fino alle regioni meridionali più a nord come la Basilicata e la Campania e il nord della Calabria. Dai primi modelli elaborati, dovrebbe essere il nord della regione Basilicata ad avere più difficoltà, dove lo zero termico sarà previsto a quote collinari. Per quanto riguarda il restante della regione la neve è prevista intorno agli 800 metri. Nella serata del 26 la neve dovrebbe scendere anche a quota collinare ma con apporto debole. Le temperature previste oscillano tra i -2° e 1° in provincia di Potenza e 2° a 5° in provincia di Matera.
Nel frattempo, aspettando i venti di Buran, il clima sarà molto instabile fino a domenica con molta pioggia che cadrà in quasi tutta la regione.

Giuseppe Panaino
lasiritide.it

9/02/2015 Maltempo: scuole chiuse in diversi comuni lucani
Il gelo e il vento freddo di Burian è arrivato in Basilicata portando neve in quasi tutta la regione. Scuole chiuse a Potenza, Tricarico, San Fele, Bella, Pignola, Abriola, Forenza, Albano, Anzi, Balvano, Brindisi, Calvello,Guardia Perticara, Laurenzana, Rionero, Castelmezzano, Tolve, Viggiano, Gallicchio e Lauria.
Traffico rallentato tra Lagonegro Nord e Lauria Sud A3 Sa/Rc causa neve si circola a rilento. continua



ALTRE NEWS

CRONACA

13/12/2018 - ''Perchè la vicenda di Masseria La Rocca è una vittoria di Pirro''
13/12/2018 - Riciclaggio e commercio abusivo dell'oro: coinvolto anche un orafo di Matera
12/12/2018 - Scoperto evasore totale dalla GdF Potenza,occultati al fisco ricavi per 400.000
12/12/2018 - Masseria La Rocca, no a permesso ricerca dal Consiglio dei Ministri

SPORT

13/12/2018 - Futsal Senise: Mercuro va via per fare il salto in B
12/12/2018 - Al Viviani il Potenza non va oltre il pari con il Trapani
12/12/2018 - Buon pari del Matera in trasferta con la Paganese
12/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno supera indenne l’esame Taranto

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2018 Serie D: risultati girone I 15^ giornata

Acireale – Gela 2-1
Bari – Troina 1-0
Castrovillari – Igea Virtus 1-0
Cittanovese – Nocerina 3-1
Locri – Citta di Messina 1-2
Marsala – Portici 2-0
Messina – Roccella 0-0
Sancataldese – Rotonda 0-1
Turris – Palmese 3-0

12/12/2018 Serie D: risultati 15^ giornata girone H

Cerignola – Granata 1-0
Bitonto – Francavilla 1-1
Citta di Fasano – Team Altamura 0-1
Gragnano – Gelbison 0-0
Fidelis Andria – Sarnese 3-0 ore 16:00
Nola – Gravina 2-1
Savoia – Nardò 0-0
Pomigliano - Sorrento 1-1
Taranto – Az Picerno 0-0

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo