HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Sindaci di Viggianello e Rotonda su indiscrezioni vendita Centrale del Mercure

16/02/2018



L’operazione “Stige” condotta dalla DDA di Catanzaro che ha portato all’arresto di 169 persone, tra esponenti istituzionali e imprenditoria calabrese, non è solo l’unica preoccupazione per le comunità di Rotonda e Viggianello, che da anni si oppongono alla riapertura della centrale Enel del Mercure. Da tempo, le due comunità del Mercure, nell’esprimere contrarietà al progetto hanno manifestato – sia sul piano istituzionale e politico oltre che su quello più strettamente giudiziario - dubbi sulla effettiva bontà e trasparenza del processo produttivo (effetti sulla salute, opportunità occupazionali, vantaggi economici per il territorio, sostenibilità ambientale, ecc.), paventando altresì legittimi dubbi proprio su questo specifico aspetto cui è approdata, fra le altre cose, l’indagine che è balzata alle cronache nelle ultime settimane (tagli boschivi destinati alle centrali a biomasse). A ciò si aggiungono le indiscrezioni date da diverse testate giornalistiche (lasiritide.it per prima e in maniera approfondita ndr) che riportano l’intenzione di Enel di cedere l’impianto a privati operatori del settore delle rinnovabili. I sindaci di Rotonda e Viggianello - che hanno chiesto maggiori approfondimenti riguardo il trasporto di biomasse nella valle Mercure - leggendo queste indiscrezioni esprimono la loro ansia e preoccupazione perché se Enel non è riuscita ad impedire l’infiltrazione di fornitori attualmente sotto la lente della DDA, è difficile che altri imprenditori possano dare simili o maggiori garanzie di impermeabilità. Rizzo e Bruno pretendono dalle Istituzioni e da Enel che il caso delle eventuali infiltrazioni della criminalità organizzata riguardo il trasporto di biomasse alla centrale del Mercure, oltre che con il percorso della magistratura, si risolva non cambiando il gestore dell’impianto e nascondendo così la polvere sotto il tappeto, bensì affrontando di petto la questione affinchè la valle Mercure continui ad essere una terra limpida e salubre da tutti i punti di vista.

Antonio Rizzo sindaco di Viggianello
Rocco Bruno sindaco di Rotonda



ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2018 - Basilicata. Si prescriverà la vicenda dei furbetti dei diplomi facili
12/12/2018 - Nasconde in garage 20 kg di hashish. Arrestato 45enne originario di Matera
12/12/2018 - Riciclaggio di oro, 10 arresti
11/12/2018 - 45enne di Matera nasconde 20 kg di hashish nel suo garage di Cento

SPORT

12/12/2018 - U.S.Castelluccio,continua la stagione tra primi bilanci e programmazione
12/12/2018 - Prima Ctg/B, riepilogo: il Tursi non si ferma più
11/12/2018 - Serie D – G/H: il Francavilla atteso dall’esame Bitonto
11/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno ospite del Taranto nella partitissima

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

11/12/2018 comunicazione di sospensione idrica in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, potrebbero verificarsi cali di pressione o temporanei disservizi nelle seguenti zone: Via Pertini, Via Einaudi, Via E. De Nicola, C.da Rossellino, C.da Poggiocavallo, C.da Marrucaro, Via Aria Silvana, Via Ponte S. Antonio, Via delle Mattine, Via Fonte Ceciliana, Via Costa della Gaveta, Via Poggio delle Macine, Via dell’Agrifoglio, C.da Piani del Mattino, C.da San Francesco, C.da Chiangali, C.da Avigliano Scalo, C.da Stompagno, C.da Botte Porchereccia, C.da Demanio San Gerardo, C.da Bosco Grande, C.da Bosco Piccolo, C.da Tiera Tufaroli, C.da Tiera di Vaglio e zone limitrofe.
Acerenza: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 17:00 di domani 12.12.2018, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Isca Rotonda, Santa Domenica, Pipoli, S. Germano, Macchione, Fiumarella, Finocchiaro e zone limitrofe

10/12/2018 Sospensione erogazione idrica 10 dicembre 2018

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Cappuccini sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Grumento Nova: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:30 alle ore 18:00 salvo imprevisti.
Stigliano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico VI e vico VII Zanardelli, via Turati e via Cilento sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Trisaia e località Tocca Cielo resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo