HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Guardia di Finanza Matera: scoperta evasione per 2 milioni di euro

12/02/2018



Nel corso di complesse ed articolate indagini esperite dalla Guardia di Finanza di Matera nei confronti di un imprenditore della provincia materana operante nel settore del “commercio all’ingrosso di articoli tessili”, sono stati accertati gravi reati tributari, quali occultamento e distruzione di documenti contabili e mancata presentazione delle dichiarazioni, sia ai fini delle imposte dirette che dell’I.V.A., il cui profitto del reato è stato quantificato in circa 2 milioni di euro di imposte evase.

Al fine di impedire che il responsabile potesse sottrarre i beni di cui ha la titolarità alla conseguente pretesa erariale, il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di finanza di Matera, ha chiesto ed ottenuto dall’ Autorità Giudiziaria il sequestro preventivo per equivalente ai fini della successiva confisca obbligatoria.

I pertinenti accertamenti patrimoniali, hanno consentito di individuare e sottoporre a sequestro beni mobili ed immobili, quote societarie nonché disponibilità finanziarie depositate nei rapporti bancari/postali nella disponibilità dell’imprenditore, nella misura del valore corrispondente al profitto o prezzo dei reati accertati.

Inoltre, le Fiamme Gialle del citato Reparto, al termine di complesse indagini condotte in materia di reati fallimentari, hanno proceduto al sequestro preventivo disposto dall’A.G. di una piscina intestata a una società operante nel settore immobiliare, utilizzata di fatto da amministratori di un’altra società per “distrarre” rilevanti risorse alla relativa procedura fallimentare.




ALTRE NEWS

CRONACA

23/03/2019 - Aliano. Coltelli e armi nello zaino, denunciato
23/03/2019 - Irsina: sorpresi a rubare rame. Arrestato 20enne e denunciato un minorenne
23/03/2019 - Lavello: Arrestati autori di un furto ai danni di una azienda agricola in Puglia
23/03/2019 - Le poesie di Cascini alla Casa circondariale di Potenza

SPORT

23/03/2019 - Serie D, G/H: il Francavilla sconfitto in casa dal Sorrento
23/03/2019 - Geosat Geovertical Lagonegro,gli ultimi appuntamenti della regular season
23/03/2019 - Terza giornata del campionato lucano di tennis di serie C
23/03/2019 - Serie D, G/H: la capolista Picerno sul difficile campo della Sarnese

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

23/03/2019 Sospensioni idriche 23 marzo 2019

Francavilla in Sinni: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori.

22/03/2019 Sospensione idrica a Matera

Maratea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in zona Fiumicello sarà sospesa dalle ore 14:30 di oggi fino al termine dei lavori.

21/03/2019 Basilicata: al voto 573.970 elettori

Sono 573.970 gli elettori che domenica prossima, 24 marzo, voteranno in Basilicata - in 681 sezioni, dalle ore 7 alle 23 - per eleggere il presidente della Regione e i 20 componenti del consiglio regionale. E' quanto emerge dai dati forniti dalle prefetture di Potenza e Matera. Il comune della provincia di Potenza dove vi sono meno elettori è San Paolo Albanese (310); in provincia di Matera il comune con meno elettori è Cirigliano (387).Ansa

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo