HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Migranti, ulteriori risorse con firma protocollo e legalità

5/12/2017



Importanti risorse finanziarie provenienti dai Programmi nazionali operativi, di derivazione UE, gestiti dal ministero dell’Interno; andranno a rafforzare gli interventi e le misure regionali per l’accoglienza dei lavoratori migranti, a partire da quelli stagionali in agricoltura, e la lotta al caporalato ed al lavoro nero e per l’integrazione dei migranti richiedenti asilo. Lo riferisce Pietro Simonetti, Coordinamento politiche migranti della Regione Basilicata.

Dopo l’intesa, in corso di attuazione, del protocollo anticaporalato a livello nazionale e regionale vengono programmate le risorse finanziarie e gli interventi decisi a suo tempo per estendere e rafforzare il sistema di accoglienza dei lavoratori nell’area del Bradano e nel Metapontino per la realizzazioni di centri con tutti i servizi, compresi il trasporto, la formazione professionale e il reclutamento attraverso i centri per l’impiego e la applicazione dei contratti di lavoro, delle norme previdenziali e di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Nel corso degli ultimi quattro anni sono stati assunti regolarmente nell’area del Bradano, da 250 aziende, circa 4 mila lavoratori stagionali, dei quali 1500 ospitati nei campi di accoglienza mentre l’Ispettorato del lavoro ha effettuato, assieme alle forze dell’ordine e delle aziende sanitarie, oltre 1800 controlli aziendali nelle due aree di maggiore concentrazione del lavoro agricolo stagionale,. con l’erogazione di sanzioni e sospensione delle attività.

Il risultato di questi interventi è stato, prima di tutto, l’aumento delle assunzioni regolari in agricoltura, anche se continua il fenomeno della mancata assicurazione delle giornate di effettivo lavoro e della piena la piena applicazione dei contratti di lavoro.

A dicembre 2017 sono ospitati in Basilicata circa 2900 richiedenti asilo, lo 0,60 per cento della popolazione residente, 23.000 stranieri residenti, lo 0,42 per cento degli iscritti nell’anagrafe dei Comuni. Nei primi 11 mesi del 2017 hanno lavorato in regione 42 mila migranti, in parte provenienti da altre regioni, lo 0,85 per cento della popolazione residente

Gli esiti di quanto realizzato con le Prefetture di Potenza e Matera, Anci, Upi, strutture del Ministero del Lavoro e dalle parti sociali sono stati valutati e apprezzati nel corso del recente incontro delle Regioni Calabria, Puglia, Sicilia e Basilicata, che partecipano al Progetto “Fami COM,IN.3.0, Competenze per l’Integrazione” che si occupa della formazione degli operatori pubblici e privati impegnati nelle attività di inclusione nei propri territori. L’esperienza lucana sarà oggetto di un convegno nazionale dell’Icrea.





ALTRE NEWS

CRONACA

25/09/2018 -  GdF di Potenza: Individuato un libero professionista “evasore totale”
25/09/2018 - Fiumicino:coppia di Potenza denunciata per furto di gioielli
25/09/2018 - In manette cittadino romeno per violenze e sfruttamento
24/09/2018 - San Costantino Albanese: muore mentre salda un tubo in metallo

SPORT

25/09/2018 - Serata da dimenticare per il Potenza, incassa 4 gol dalle vespe
25/09/2018 - Seconda giornata campionati regionali Allievi e Giovanissimi
25/09/2018 - Eccellenza: la Vultur pareggia a sorpresa con il Pomarico
25/09/2018 - Promozione: il Lauria batte la Santarcangiolese di fronte al pubblico amico

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Comune di Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori sulle condotte, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa, nell’intero abitato, dalle ore 08:00 del giorno 27 settembre 2018 alle ore 06:00 del giorno 28 settembre 2018, salvo imprevisti.

25/09/2018 Sospensioni idriche 25 settembre 2018

-Abriola: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nell'intero abitato dalle ore 14:00 alle ore 17:00 circa di oggi, salvo imprevisti.
-Policoro: a causa di un guasto improvviso è stato necessario sospendere l'erogazione idrica in via Gonzaga nel tratto compreso tra via Bologna e 1° Traversa. Il ripristino è previsto al termine dei lavori.

24/09/2018 Sospensione idrica in Basilicata

-Genzano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti vie: Monte Grappa, Monte Bianco, Rione Matteotti e zone limitrofe.
-Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l’erogazione dell’acqua potabile sarà sospesa nell'intero abitato, a giorni alterni a partire da oggi, dalle ore 18.30 alle ore 06:00 del giorno seguente, salvo imprevisti

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo