HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Edilizia scolastica, in arrivo circa 29 milioni di euro

24/11/2017



Ammonta a circa 29 milioni di euro la quota di finanziamento destinata alla Basilicata nell’ambito della nuova programmazione triennale (2017/2019) per l’edilizia scolastica. Le risorse saranno destinate ad uno specifico piano di intervento contenente progetti di adeguamento/miglioramento sismico degli edifici scolastici, nonché di interventi di messa in sicurezza resisi necessari a seguito di indagini diagnostiche.

Lo rende noto l’assessore regionale alle Attività produttive e all’Istruzione, Roberto Cifarelli, che nelle scorse settimane ha partecipato, a Roma, alla riunione di tutti gli assessori regionali con stessa delega proprio per decidere e concordare la ripartizione della disponibilità finanziaria (un miliardo e 58 milioni di euro) messa a disposizione dal Miur a favore del piano triennale per l’edilizia scolastica.

La ripartizione è stata effettuata sulla base di quattro criteri: popolazione scolastica, numero di edifici, indice di affollamento e indice di sismicità”

“Ieri – commenta l’assessore Cifarelli – la Conferenza Unificata ha dato il via libera al decreto approvando anche i meccanismi per favorire l’assegnazione delle risorse con tempi sempre più celeri da parte del Ministero. Bisogna dare atto al ministro, Valeria Fedeli, e al sottosegretario, Vito De Filippo, che ha proprio la delega all’edilizia scolastica per il Miur, di aver svolto un grande lavoro per rimettere al centro le studentesse e gli studenti anche delle scuole secondarie di secondo grado”.

Alla quota di fondo destinato alla Basilicata nell’ambito del piano triennale per l’edilizia scolastica si aggiungerà la quota prevista dalla ulteriore ripartizione di un miliardo e 700 milioni per l’adeguamento sismico.

“Lo schema di decreto su cui abbiamo dato parere favorevole – aggiunge Cifarelli – consente alle regioni anche di stipulare mutui con gli oneri di ammortamento a carico dello Stato. La ripartizione di questi ulteriori fondi verrà decisa prossimamente”.

“Con questi due canali di finanziamento – conclude Cifarelli – continua e si rafforza l’impegno del Governo e della Regione Basilicata per assicurare alla popolazione scolastica lucana luoghi idonei e sicuri dove poter svolgere l’attività didattica con la massima serenità”.



ALTRE NEWS

CRONACA

26/05/2018 - Il sindaco di Laino Borgo si dimette da membro dell’Osservatorio Ambientale
26/05/2018 - Listeria monocytogenes: il Ministero richiama un lotto del salame spalmabile
25/05/2018 - Anche l’on del M5S Paolo Parentela all’assemblea degli azionisti Enel
25/05/2018 - Ferdinando Laghi parla e svela i retroscena dell’assemblea azionisti Enel

SPORT

26/05/2018 - Il Giro d’Italia di Domenico Pozzovivo: “il quinto posto può andare bene”
26/05/2018 - Il matrimonio tra la Rinascita volley e Paolo Falabella continua
26/05/2018 - Eccellenza: alla Soccer non basta Lancellotti
26/05/2018 - FCI Basilicata: news da attività cicloturistica e giovanile

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/05/2018 Sospensioni idriche 25 maggio 2018

Bernalda: a causa di un guasto l'erogazione idrica nel centro storico resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.
Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile in via Ciccotti e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 12:30 alle ore 13:30 di oggi salvo imprevisti.

25/05/2018 Montescaglioso:chiuso il tratto di Via Molinello per passaggio "Mounte in Bike"

Si informa la cittadinanza che, a causa dello svolgimento della manifestazione ciclistica "Mounte in Bike" prevista nella mattinata di domenica 27 maggio 2018, dalle ore 9.00 e per il tempo strettamente necessario al passaggio della gara è sospesa la circolazione sul tratto di Via Molinello compreso tra il civico 23 e Via La Carrera e sul tratto di strada compreso tra Via Molinello e Via Rocco Luigi Matarazzo.

Allo stesso tempo si avvisa che nelle vie cittadine è prevista la passeggiata cicloturistica "Memorial Adriano Pedicini".

Le aree saranno comunque presidiate dagli Agenti della Polizia Stradale, Polizia Municipale e Protezione Civile.

24/05/2018 Matera:prosegue domani il convegno nazionale su “Don Milani e noi

Dopo la prima giornata di oggi (giovedì 24 maggio), prosegue anche domani (venerdì 25 maggio) a Matera il convegno nazione su “Don Milani e noi. L'eredità e le sfide d'oggi”, con docenti ed esperti provenienti da dieci atenei e da tutto il Paese, organizzato dall'Università della Basilicata in collaborazione con l'Associazione pedagogica italiana (Aspei) e l'Istituto superiore di studi religiosi, facoltà di Teologia, di Matera e Potenza. Le sessioni tematiche si concentreranno sull’eredità del pensiero e dell’opera di don Lorenzo Milani a un cinquantennio dalla sua morte (Firenze, 1923-1967). Al termine degli incontri è prevista la pubblicazione degli atti del convegno.


Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo