HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Macroattrattore Senise: denuncia di tentato furto e una stagione insoddisfacente

24/11/2017



Volevano trasferire tutte le attrezzature tecnologiche dello spettacolo ‘Magna Grecia – Il mito delle origini’ nella loro sede di Parma perché era necessario custodirle in un luogo idoneo e sicuro. Fari, proiettori di ultima generazione, casse, mixer, laser: tutto pronto ad essere caricato su un tir parcheggiato nell’Arena Sinni che, però, non è passato inosservato e, per questo, è arrivata la polizia locale che ha stilato una relazione. Perché se il soggetto capofila dell’ATI che ha vinto il bando per la realizzazione e la gestione, per tre anni, del macroattrattore senisese è custode e responsabile della struttura e delle attrezzature, chi ne è proprietario è il Comune di Senise che nessuno ha pensato di avvertire del trasferimento. Per questo la sindaca di Senise Rossella Spagnuolo ha denunciato ai carabinieri per tentato furto i responsabili della Solares Fondazione delle arti (soggetto capofila) presenti e la ditta dalla quale proveniva il tir. “Nessuno mi ha avvertita della decisione di trasferire le attrezzature in un luogo diverso dall’Arena Sinni- ha precisato la sindaca- tantomeno a centinaia di chilometri di distanza, cosa che, comunque, mai avrei autorizzato. Io avevo chiesto un incontro con il responsabile della Solares per avere informazioni dettagliate sulla stagione di spettacoli conclusa lo scorso 9 settembre. Rispetto a questo mi è stata presentata solo una relazione generale riferita alla stagione 2017 che non avevo ritenuto soddisfacente per valutare con precisione come fosse andata l’estate del macroattrattore. E, soprattutto, come mai per l’esercizio 2017 ci fosse una perdita di circa 243mila euro”. Tra l’altro, a proposito di sicurezza, tra le voci nel bilancio ci sono quasi 4mila euro per il sistema anti-intrusione e videosorveglianza. A settembre si è conclusa la seconda stagione del macroattrattore senisese, lo spettacolo dedicato al mito della Magna Grecia all’interno di un anfiteatro all’aperto di 2500 posti a sedere, progetto finanziato nell’ambito del Programma Speciale Senisese. Un progetto di cui si è discusso ampiamente negli anni, a tratti criticato, ma che vide la sua realizzazione concreta tra il 2013 e il 2016, quest’ultimo anno dei primi spettacoli. L’anno scorso la stagione si chiuse con circa 12mila presenze, a fronte di una aspettativa che, nei diversi incontri e convegni precedenti puntava a portare a Senise almeno 25mila spettatori. Quest’anno, in base alla relazione presentata dalla Solares, lo spettacolo Magna Grecia ha registrato circa 8mila presenze. Di gran lunga inferiore anche al primo anno. “Valuteremo cosa non ha funzionato- spiega la sindaca- e agiremo di conseguenza”.

Mariapaola Vergallito



ALTRE NEWS

CRONACA

19/08/2018 - Castronuovo di Sant'Andrea : incendio sul costone della Sp 42
19/08/2018 - I Carabinieri della Compagnia di Viggiano arrestano un 24enne tedesco
19/08/2018 - Ospedale, con le ferie esplode il problema carenza di personale
18/08/2018 - Accusato di clonare i codici segreti dei bancomat:lucano arrestato a Guam

SPORT

19/08/2018 - Marathon del Vulture, disponibili le tracce GPX dei due percorsi
19/08/2018 - Futsal: il Senise a lavoro per il campionato
19/08/2018 - Promozione, colpaccio del Castelluccio: in arrivo Massimiliano Lombardi
19/08/2018 - Dalla Val d’Agri i campioni regionali U18 di beach volley

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

18/08/2018 Stigliano: droga nell'auto, arrestato

Un uomo di 25 anni, di Stigliano (Matera), è agli arresti domiciliari dopo che nella sua auto i Carabinieri hanno trovato 105 grammi di hascisc e cocaina. I Carabinieri stavano indagando sui movimenti dell'uomo, che non ha precedenti penali, da due settimane.Ansa

17/08/2018 Lega Pro,rinviate le partite di coppa per la tragedia di Genova

La Lega Pro, in segno di rispetto e vicinanza a tutti coloro che sono stati colpiti da una tragedia immane come quella di Genova, ha deciso di fermarsi. Il Presidente Gravina ha disposto il rinvio, a data da destinarsi, delle gare di Coppa Italia, che erano in programma domenica 19 agosto.

La Lega Pro ed i suoi club rinnovano la vicinanza alle famiglie delle vittime e a tutti gli abitanti di Genova.

16/08/2018 Sospensioni idriche 16 agosto 2018

Lauria: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Parco Carroso e Piano Focara sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Carroso e Timpa d'Elce sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo