HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Elisoccorso attivo nel comune di Sant’ Arcangelo

19/10/2017



Basilicata. Dopo le prove tecniche andate a buon fine Martedì 17 ottobre, Sant’Arcangelo è diventato punto di atterraggio per l’elisoccorso chiamato per le emergenze riguardante non solo il comune valdagrino ma, dell’intero territorio circostante, garantendo quindi un servizio efficace e celere anche per i comuni limitrofi. A rendere tutto ciò possibile, sono stati i dirigenti scolastici dell’Istituto Agrario che non solo hanno dato la propria disponibilità nel concedere il campo sportivo situato all’interno della propria struttura ma, grazie soprattutto all’ingegnere Ilario Cagliuso, direttore della scuola che, in prima persona si è interessato della parte burocratica, coadiuvato dal direttore del convitto Francesco La Grotta, ha fatto si che il progetto andasse in porto in maniera tempestiva ed efficiente. La pianificazione dell’eliporto nasce ad aprile con il sindaco di Sant’Arcangelo, Vincenzo Nicola Parisi che ha seguito personalmente l’intero iter amministrativo, riscontrando tramite il direttore Cagliuso appunto, prima il consenso dell’allora dirigente scolastico Angelo Mazzatura e poi, quello di Rocco Garramone che da settembre gli è subentrato. Insomma piena disponibilità e condivisione da parte di tutti, compreso il 118 con la collaboratrice Katia Cagliuso che ha fatto da collante con la scuola e le istituzioni durante questi mesi. Di conseguenza dopo il collaudo effettuato martedi dal comandante di volo Mirko Benedetti, l’ingegnere aeronautico Alessandro Andriulli e il personale sanitario, il servizio diurno è ormai di fatto attivo. Per quanto riguarda il servizio notturno invece, bisognerà attendere la fine dei lavori di completamento riguardanti l’illuminazione del punto d’atterraggio e la sicurezza della zona che si dovrebbero concludere nel giro di poche settimane, come assicurato dal geometra Franco Di Lorenzo ed ovviamente , dal Sindaco Parisi.

Carlino La Grotta



ALTRE NEWS

CRONACA

25/06/2018 - Oriolo. Oltre 4 milioni di euro per consolidamento aree colpite da frana
24/06/2018 - Billie Joe Armstrong ai viggianesi: ''vi prometto che tornerò''
24/06/2018 - Rotonda, caso maltrattamenti: disposta collocazione in struttura
23/06/2018 - Gorgoglione: a una donna anziana rubati bancoposta e oltre 5 mila euro

SPORT

25/06/2018 - Eccellenza, Grumentum: Falco resta e nel mirino anche un difensore goleador
25/06/2018 - UISP di Matera organizza 'Torneo Antirazzista itinerante in Basilicata'
25/06/2018 - Marathon del Pollino: Marco D'Agostino fa il bis
24/06/2018 -  La Rinascita Lagonegro conferma per il secondo anno il libero Simone Sardanelli

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/06/2018 Sospensioni idriche 22 giugno 2018

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti in Via Rocco Scotellaro dal civico n.143 al civico n.155 e dal civico n.116 al civico n.140 - Via Carlo Alberto dal civico n.1 al civico n.26 - Via Nazionale - C/da Cona (altezza palazzo Forastieri 3F)

21/06/2018 Sospensione idrica oggi 21 giugno 2018

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa, nell'intero abitato, dalle ore 10:45 di oggi fino al termine dei lavori.

21/06/2018 Matera, domani al via XV edizione "500 km della Basilicata"

Domani, venerdì 22 giugno, con partenza da Matera (via XX Settembre) alle ore 18.30, avrà inizio la XV edizione della "500 km della Basilicata", raduno di precisione dedicato ad auto storiche, che durerà l'intero fine settimana. La partenza della seconda tappa, da Potenza (piazza Del Sedile), è prevista sabato 23 giugno alle ore 10.30. La premiazione si terrà domenica 24 giugno, alle ore 11.30, presso Villa Nitti in località Acquafredda di Maratea. La manifestazione è organizzata dall’associazione Historical Motoring Organization 678 Scuderia di Potenza con Automobile Club Potenza e Aci Storico, e con il patrocinio morale di Regione Basilicata, APT Basilicata, UNPLI Basilicata, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e di tutti i Comuni interessati dall’evento.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo