HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

La guarigione di Antonietta a Lourdes 'fu scientificamente inspiegabile'

12/09/2017



Basilicata. Il Bureau Medical di Lourdes, l’organismo che discute dei casi clinici sottoposti per valutare se possa trattarsi di miracolo, si è definitivamente espresso sul caso di Antonietta Raco, la donna di Francavilla in Sinni, ammalata di sla che, nel luglio del 2009, durante un pellegrinaggio della sezione lucana dell’Unitalsi, guarì dopo aver fatto il bagno in piscina. La comunità di Francavilla si stringe con gioia attorno alla famiglia di Antonietta e lo fa con le parole del sindaco Francesco CUPPARO, a nome di tutta l'amministrazione. "Accolgo con grande gioia la notizia- ci ha detto al telefono- l'auspicio è che la signora Raco continui nella sua quotidiana attività di volontariato e di sostegno ai più deboli, simbolo concreto di speranza è di altruismo, oltre che di grande fede".
Originaria di Francavilla in Sinni, malata di Sla, nel 2009 guarì improvvisamente. “Sentii un forte dolore alle gambe, uguale a quello avvertito per la prima volta quando si presentò la malattia” aveva raccontato. Si trovava a Lourdes, accompagnata dai volontari del Treno Bianco. ''Non e' spiegabile con i mezzi di cui scientificamente dispongo''. Cosi' il neurologo Adriano Chio' delle Molinette di Torino, aveva subito commentato l'improvviso miglioramento delle condizioni di Antonietta. Oggi, a distanza di cinque anni da quell’estate, Antonietta vive la sua quotidianità di Fede e cerca (“nel suo piccolo” come ripete spesso) di aiutare gli altri come gli altri hanno aiutato lei.
“Dopo aver ricevuto il dono della guarigione la mia vita è ritornata quella di un tempo, prima della malattia. Vivo normalmente la mia quotidianità, mi occupo della casa, della mia famiglia e soprattutto degli ammalati. Al primo posto c’è sempre la preghiera. La Fede che era in me adesso la avverto più forte che mai. Siamo strumento nelle mani del Signore e per questo sento di non poter fare nulla se prima non mi rivolgo a Lui”.
Quando si diffuse la notizia della sua improvvisa guarigione dopo il viaggio a Lourdes, Antonietta aveva pudore di mostrarsi in pubblico perché continuava a chiedersi perché il Signore avesse scelto Lei e non qualcun altro. “Ancora provo quel pudore. Quando incontro gli ammalati mi chiedono sempre di raccontare loro nei dettagli quello che è accaduto e così riescono a vedere la speranza nel mio racconto. Da questo punto di vista spero, nel mio piccolo, di essere capace di comunicare con le parole il grande dono che ho ricevuto e di essere utile a chi soffre”.
“Ogni anno vado a Lourdes, con il Treno Bianco, da volonatria dell’Unitalsi; spero di riuscire a dare conforto e speranza a chi è colpito dai mali che ti cambiano nel fisico e da quelli, forse peggiori, che nemmeno si vedono”.
(dichiarazioni del febbraio 2014)


Mariapaola Vergallito




ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2018 - Billie Joe Armstrong ai viggianesi: ''vi prometto che tornerò''
24/06/2018 - Rotonda, caso maltrattamenti: disposta collocazione in struttura
23/06/2018 - Gorgoglione: a una donna anziana rubati bancoposta e oltre 5 mila euro
23/06/2018 - Rotonda: il Comune non restituirà 92mila € e ne incasserà 654 mila per lo stadio

SPORT

24/06/2018 -  La Rinascita Lagonegro conferma per il secondo anno il libero Simone Sardanelli
24/06/2018 - Anche l'ASD Albatros a 'Un Assist per il Powerchair football'
24/06/2018 - Eccellenza, Mario Grande ce l’ha fatta: fumata bianca per la nuova Vultur
23/06/2018 - FCI Basilicata. Su il sipario all’edizione numero 18 della Pollino Bike Marathon

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/06/2018 Sospensioni idriche 22 giugno 2018

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti in Via Rocco Scotellaro dal civico n.143 al civico n.155 e dal civico n.116 al civico n.140 - Via Carlo Alberto dal civico n.1 al civico n.26 - Via Nazionale - C/da Cona (altezza palazzo Forastieri 3F)

21/06/2018 Sospensione idrica oggi 21 giugno 2018

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa, nell'intero abitato, dalle ore 10:45 di oggi fino al termine dei lavori.

21/06/2018 Matera, domani al via XV edizione "500 km della Basilicata"

Domani, venerdì 22 giugno, con partenza da Matera (via XX Settembre) alle ore 18.30, avrà inizio la XV edizione della "500 km della Basilicata", raduno di precisione dedicato ad auto storiche, che durerà l'intero fine settimana. La partenza della seconda tappa, da Potenza (piazza Del Sedile), è prevista sabato 23 giugno alle ore 10.30. La premiazione si terrà domenica 24 giugno, alle ore 11.30, presso Villa Nitti in località Acquafredda di Maratea. La manifestazione è organizzata dall’associazione Historical Motoring Organization 678 Scuderia di Potenza con Automobile Club Potenza e Aci Storico, e con il patrocinio morale di Regione Basilicata, APT Basilicata, UNPLI Basilicata, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e di tutti i Comuni interessati dall’evento.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo