HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Po Fesr 2014/2020, Giunta approva procedura selettiva per operazioni inclusione

12/08/2017



Aumentare, consolidare e qualificare i servizi e le infrastrutture di cura a carattere socio-educativi rivolti ai minori ed alle persone con limitazioni dell’autonomia. Con questo obiettivo la Giunta regionale ha approvato con apposita delibera l’avvio della procedura negoziata tra la Regione Basilicata ed i 7 ambiti socio-territoriali dei Nuovi Piani Intercomunali dei Servizi Sociali e Socio Sanitari per la selezione e l’ammissione a finanziamento delle operazioni di natura pubblica a valere sulle azioni 9A.9.3.1 e 9A.9.3.5 dell’Asse VII – “Inclusione sociale” del Programma operativo Fesr Basilicata 2014-2020. La procedura selettiva prevede 9 step nell’arco temporale che va da settembre a dicembre 2017: una fase inziale di analisi della domanda e dei fabbisogni territoriali in base alle strutture ed ai servizi esistenti e successive fasi di confronto e valutazione dei progetti che si concluderà con la sottoscrizione di un Accordo di Programma finalizzato all’ammissione a finanziamento delle operazioni selezionate.
Le risorse stanziate ammontano a circa 14 Meuro a cui potranno aggiungersi quelle dedicate alle aree interne per le medesime finalità nell’ambito delle rispettive strategie d’area.
Saranno ammessi a finanziamento le seguenti tipologie di operazioni aventi quali beneficiati i Comuni o le Unioni di Comuni: creazione di asili nido nei comuni con più di 5.000 abitanti, anche in forma associata, attualmente sprovvisti del servizio oltre che il potenziamento di strutture esistenti; rafforzamento delle strutture residenziali e non residenziali per minori (ad esempio comunità familiari, centri di accoglienza, comunità socioeducative); consolidamento dei servizi non residenziali (quali centri diurni e centri di aggregazione) funzionali alla socializzazione e alla erogazione di prestazioni di assistenza ai giovani; consolidamento della rete di servizio residenziale/non residenziale sia per anziani che per disabili.
Al fine di individuare interventi prioritari e significativi per l’erogazione di servizi nei settori della prima infanzia, minori, anziani e persone con limitata autonomia, il confronto con i Comuni dei sette ambiti sarà attivato ad inizio settembre avvalendosi dei dati di partenza messi a disposizione dal SISB (Sistema Informativo Sociale della Basilicata), dei dati sugli interventi finanziati ed ultimati nell’ultimo ciclo di programmazione FESR 2007-2013 nell’ambito dei POIS (Piani di Offerta Integrata di Servizi) e di quelli raccolti mediante questionari ad hoc trasmessi ai Comuni a settembre 2016.



ALTRE NEWS

CRONACA

20/07/2018 - Riesame: "Pittella resta ai domiciliari"
20/07/2018 - Lavori mai eseguiti ma pagati,3 indagati
20/07/2018 - Riunito Comitato Provinciale MT per Ordine e Sicurezza su abusivismo Commerciale
19/07/2018 - Matera,arrestato 35enne per rapina,spaccio droga e ricettazione

SPORT

20/07/2018 - San Gerardo C5: arriva il fuoriclasse portoghese GRAçA!
19/07/2018 - G. Siviglia: L’ORSA non giocherà in B
19/07/2018 - Eccellenza: Pioggia e Nicolao passano al Real Metapontino
19/07/2018 - Rinascita Lagonegro:ufficializzati i calendari della prossima stagione di A2

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

19/07/2018 Con un coltello minaccia datore lavoro, denunciato a Matera

Per aver minacciato con un coltello il titolare del bar in cui lavora, a Matera, un uomo di 40 anni è stato denunciato dai Carabinieri in stato di libertà alla magistratura. La lite tra i due era cominciata - secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma - per motivi banali. (ANSA).

19/07/2018 Sospensioni idriche 19 luglio 2018

Pisticci: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nell'abitato, nelle zone rurali, nelle contrade San Leonardo e San Pietro e zone limitrofe.
Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina potrebbe essere sospesa o subire cali di pressione, nelle seguenti zone: Valleverde, contrade Cardinale e Bicocca, frazione Leonessa.

18/07/2018 Lavello. Ha un coltello lungo 27 cm, denunciato cittadino marocchino

Trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 27 centimetri, a Lavello (Potenza), un cittadino marocchino di 36 anni è stato denunciato dai Carabinieri. L'uomo - accusato di porto illegale di armi e/o oggetti atti ad offendere - è stato fermato durante un controllo effettuato dai militari dell'Arma lungo la strada statale 655.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo