HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Nei mesi scorsi furti anche ad Agromonte

18/05/2017



Anche nel Comune di Agromonte, nei mesi scorsi, si erano registrati due casi di furti in altrettante abitazioni, ed entrambi con la stessa tecnica, ovvero sfruttando i tubi della grondaia.
Uno dei due eventi si era verificato quando erano circa le 18:30 con in casa una 15enne (che visto l'orario non avrebbe dovuto esserci), figlia dei proprietari e allertata, mentre si trovava in cucina a studiare, dal tonfo di una lampada provocato dall'ingresso del ladro, intrufolatosi salendo dal tubo, proprio dalla finestra della sua stanza dopo averla forzata. L'adolescente, insospettita e spaventata dal rumore, era corsa ad avvertire la madre impegnata al piano di sotto. Il ladro probabilmente in quel momento era nascosto proprio in quella stanza dove, nello stesso comodino aperto, erano stipati 300 euro che avrebbe portato via insieme alle doppie chiavi di un Audi (poi ritrovate dai carabinieri dopo due giorni), che però non era parcheggiata in garage perché presa dal marito. Tuttavia, subito dopo il controllo della proprietaria è arrivata una telefonata da parte di chi aveva visto un giovane sulla trentina, che in quel breve lasso di tempo (nemmeno 5 minuti) aveva rovistato dappertutto, calarsi dal tubo della grondaia ed essere caricato a bordo di una Mercedes Classe A nera. Stessa auto notata nei pressi di un'altra residenza di Agromonte, situata ancora sulla strada principale, per un furto avvenuto probabilmente poco prima e con lo stesso modus operandi (quindi sempre per il tubo della grondaia, ma senza che dentro ci fosse nessuno). In questo caso però il bottino è stato molto più cospicuo, poiché sono stati rubati 1200 euro in contanti e tutto l'oro conservato. Cui bisogna aggiungere gli ingenti danni arrecati al balcone dal quale si sono introdotti i malviventi.
Una Mercedes Classe A di colore nero era stata utilizzata dai ladri anche in occasione di un furto risalente a qualche tempo prima in un appartamento a Castelluccio Inferiore.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it




ALTRE NEWS

CRONACA

21/08/2017 - Sospensione idrica oggi 21 Agosto in Basilicata
20/08/2017 - Senise: 'il nostro quartiere dimenticato'
20/08/2017 - Castronuovo di S.A.:'Quei cassonetti lì non potrebbero stare'
19/08/2017 - Incidente sulla Sinnica, coinvolta una famiglia

SPORT

21/08/2017 - Il portiere Davide Vangieri approda al Futsal Senise
20/08/2017 - Coppa ITA D: Altamura batte di misura il Francavilla che esce dalla competizione
19/08/2017 -  Ultime due settimane di vacanza per lo Shaolin Soccer Potenza
19/08/2017 - I numeri ufficiali delle maglie del Potenza

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

21/08/2017 Nel Potentino 524 nuove aziende under 35

Sono 524 le nuove aziende con imprenditori under 35 nate in provincia di Potenza nel primo semestre del 2017. Nei primi sei mesi dell'anno, rispetto a 145 cessazioni, il saldo tra aperture e chiusure di aziende giovanili è "dunque ampiamente positivo", e le "under 35" sono complessivamente 4.064 (10,63% sul totale delle imprese registrate nel potentino). I dati sono stati resi noti dal Centro Studi Unioncamere Basilicata.ANSA

20/08/2017 Sospensione idrica comunicazioni del 20 agosto 2017

- Pignola: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Pian Cardillo sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
- Pietragalla: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
- Acerenza, Cancellara, Oppido Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
- Genzano di Lucania, Banzi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
-Carbone: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti.
-Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:15 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti zone: contrada Ferrara, contrada Perrone ed aree limitrofe.
-Pomarico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
-Atella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in frazione Sant`Ilario sarà sospesa dalle ore 15:15 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

19/08/2017 Sospensione Erogazione Idrica

Picerno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti zone: C/da Alto Cesine, Marmo I°, Marmo II°, Strada Tarallo, Strada della Castagnara, Strada del Melandro, Strada Toppo del Casino e Toppo del Fico, Strada Castelli, S.P. 83, S.S. 94, Strada della Cantoniera, strada delle Querce, C/da Pantone di Vose, Strada degli Orti.

Frana di Senise, 31 anni fa. Non crollò solo una collina
di Mariapaola Vergallito

Un anno fa, in occasione del trentesimo anniversario della frana di collina Timpone, a monte dell’abitato di Senise, la parrocchia intese commemorare le 8 vittime, tra queste 4 bambini, con una semplice e significativa immagine: ai piedi dell’altare della chiesa di San Francesco, dove anche oggi si commemoreranno le vittime, un telo bianco posto a più livelli e 8 candele, accese nei punti in cui vivevano, sulla collina, le persone che non ci sono più. Quelle...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo