HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Ministro Galletti convocherà tavolo tecnico sul Centro Olio di Viggiano

20/04/2017



Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti convocherà un incontro fra le parti interessate per discutere delle problematiche che hanno indotto il governo regionale di Basilicata ad interrompere temporaneamente le attività del Centro Olio di Viggiano.
“Apprezzo –ha detto Galletti alla stampa- e mi impegno a dare subito seguito alla proposta del Presidente Pittella di un tavolo tecnico sul Centro Olio di Viggiano. Lo ritengo uno strumento giusto, che si affianca all’impegno che il mio Ministero sta mettendo in campo nell’ambito dell’accordo quadro già operativo con la Regione Basilicata, grazie al quale oggi l’Ispra opera di supporto dell’ArpaB . Ora ognuno faccia la propria parte,- continua il ministro - per permettere che lo stabilimento possa riaprire in piena sicurezza ambientale nel più breve tempo possibile”.
“Ho individuato quattro argomenti fondamentali che dovranno essere al centro della discussione- ha invece dichiarato in merito all'incontro il presidente Pittella nel consiglio regionale - il primo è la risoluzione dell’emergenza che è in atto; il secondo riguarda il piano di caratterizzazione da approntare in sede di Conferenza di servizi, per arrivare alla bonifica dell’area. Alla tutela della salute e alla salvaguardia del territorio - ha continuato il presidente - bisogna aggiungere un terzo tema, non meno fondamentale: il mantenimento dei livelli occupazionali diretti ed indiretti, puntando, come quarto punto, all’ammodernamento complessivo dell’impianto Cova”.

Il presidente ha poi ricordato che “le risorse del sottosuolo, il gas ed il petrolio, possono essere sfruttate, ma soltanto - ha messo in guardia - se ci sono condizioni di sicurezza e di salute per i cittadini”.

lasiritide

20/04/2017 - Latronico (DI) su chiusura COVA: non lasciare sola la Basilicata
“L'inquinamento dovuto allo sversamento di idrocarburi da alcuni serbatoi del centro olio dell’Eni a Viggiano è arrivato a ridosso del fiume Agri che alimenta la diga del Pertusillo, bacino che a sua volta serve i bisogni potabili ed irrigui della Puglia e di parte della Ba... .-->continua


20/04/2017 - Petrolio, Marsiglia (Pres. FederPetroli Italia) su blocco Centro Oli Viggiano
"E’ una vergogna quello che sta succedendo all’Azienda Energetica di Stato. Bisognava già fare un break-even tempo fa, quando con FederPetroli Italia avevamo sollevato la questione ENI. Dopo meno di un anno ci risiamo con il blocco del Centro Oli di Viggiano. Non è più possi.. -->continua



ALTRE NEWS

CRONACA

19/08/2017 - Attentato Barcellona,morta una 80enne originaria di Potenza
18/08/2017 - Un 31enne arrestato per droga a Novasiri
18/08/2017 - GdF Potenza: prevenzione e contrasto ai traffici Illeciti nel periodo di estivo
17/08/2017 - Il business delle biomasse dietro gli incendi in Calabria e Basilicata?

SPORT

19/08/2017 - FCI Basilicata: a Lagonegro il Gran Premio Monte Sirino Sci
18/08/2017 - Serie D: Rabbeni non è più un calciatore del Potenza
18/08/2017 - Futsal Senise,arriva anche la riconferma di Vincenzo Blumetti
18/08/2017 - Il Rasulo Edilizia Bernalda Futsal annuncia il ritorno in rossoblu di Mianulli

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

19/08/2017 Sospensioni Erogazioni Idriche

Carbone: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti.

Fardella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

19/08/2017 Sospensione Erogazione Idrica

Brindisi Montagna: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

19/08/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 19 agosto 2017

Miglionico, Oliveto Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
-San Chirico Nuovo: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 17:00 di domani mattina salvo imprevisti.
-San Chirico Raparo: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 17:00 del giorno 20-08-2017salvo imprevisti.
-Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti.

Frana di Senise, 31 anni fa. Non crollò solo una collina
di Mariapaola Vergallito

Un anno fa, in occasione del trentesimo anniversario della frana di collina Timpone, a monte dell’abitato di Senise, la parrocchia intese commemorare le 8 vittime, tra queste 4 bambini, con una semplice e significativa immagine: ai piedi dell’altare della chiesa di San Francesco, dove anche oggi si commemoreranno le vittime, un telo bianco posto a più livelli e 8 candele, accese nei punti in cui vivevano, sulla collina, le persone che non ci sono più. Quelle...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo