HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Cersosimo: smottamento sulla Statale 481

19/03/2017



Un paese, Cersosimo; un’unica strada per raggiungerlo agevolmente (la Statale 481); uno smottamento, che da quasi due anni impedisce il normale passaggio, soprattutto degli autobus e dei mezzi pesanti. Parte del terreno che si trova a monte della strada, esattamente al chilometro 5 della Statale, è caduto sulla carreggiata e la situazione diventa sempre più seria ad ogni pioggia. Da quando lo smottamento si è verificato la prima volta tra il Comune di Cersosimo, la Regione Basilicata e l’Anas sono intercorse comunicazioni, formali e informali, per cercare di risolvere una questione che, all’inizio, appariva di facile risoluzione ma che, evidentemente, non lo è. Il Comune ha anche chiesto l’intervento dell’assessore regionale al ramo, Nicola Benedetto, che, a sua volta, ha mandato richiesta ad Anas per sapere quali interventi intendesse mettere in atto per risolvere la questione. Con una serie di missive (l’ultima nota risale allo scorso mese di gennaio) inviata alla Regione Basilicata e per conoscenza al sindaco del Comune di Cersosimo e all’assessore regionale alla Mobilità, l'Anas aveva risposto evidenziando come il problema non fosse di sua competenza. “Lo smottamento- scrive Anas- ha origine in aree private, situate al di fuori delle pertinenze della stessa Anas. Pertanto questo compartimento non è competente per la risoluzione della problematica, riguardando la stessa fenomeni di dissesto idrogeologico di area vasta del territorio di competenza di altri enti”. L'Anas ha anche chiesto con una nota all'amministrazione comunale di Cersosimo di attivarsi presso gli enti territoriali preposti ed i proprietari dei terreni situati a monte della Statale per adottare opportuni provvedimenti alla risoluzione definitiva del problema prioritariamente “per la corretta regimentazione delle acque superficiali lungo il pendio che costituiscono concausa all'origine del fenomeno”. Come ha spiegato anche il sindaco, in passato l'Anas ha provveduto alla rimozione del terreno mantenendo comunque, a fini cautelativi, l'ordinanza di restringimento della carreggiata. Per Anas i terreni a monte della strada devono essere manutenuti dai proprietari, con i quali, ci spiega il sindaco Armando Antonio Loprete, sarebbe anche in atto un contenzioso. La vicenda ha avuto inizio nel ‘lontano’ 2015 (a questa data risale una delle prime comunicazioni). Insomma, un disagio che rischia di non trovare una celere soluzione.

Mariapaola Vergallito





ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2017 - Richiesta verifica del WWF sui primi lavori Centrale idroelettrica sul Frido
24/06/2017 - Melfi - Coltivava marijuana nel giardino di casa - Arrestato
24/06/2017 - Matera: nuova giunta comunale. De Ruggieri: 'Governo di unità municipale'
23/06/2017 - 'Lavori in contrasto con progetto':l'Ente Parco blocca la centrale sul Frido

SPORT

24/06/2017 - Danail Milushev, il top player della Rinascita Lagonegro
23/06/2017 - Serie C: Paparesta nuovo dg del Matera
23/06/2017 - Eccellenza: nuove iscrizioni, allenatori e denominazioni
23/06/2017 - FCI Basilicata:ai nastri di partenza la Pollino Marathon a Terranova del Pollino

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

23/06/2017 Sospensione sciopero personale APEA Matera

A seguito di convocazione per il giorno 29 c.m. da parte dell'Assessore Pietrantuono, lo sciopero del personale APEA di Matera, programmato per lunedì 26 c.m. è sospeso.

23/06/2017 Sospensione Erogazione Idrica a Filiano

Per consentire il ripristino del livello idrico nei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa tutti i giorni a partire da oggi 23.6.2017 e fino a nuova comunicazione, dalle ore 16:30 alle ore 07:30 del giorno seguente, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: LUPONIO, INFORCHIA, FONTANA GUALANA, LATTE, DON CICCIO e TITTARELLA

23/06/2017 Montescaglioso: avviso di disinfestazione notturna

Il Sindaco avvisa la cittadinanza che nelle ore notturne (a partire dalle ore 23,30) del giorno 24.06.2017 sara’ effettuato il servizio di disinfestazione sull’ intero territorio comunale, poiché a seguito di problemi tecnici al mezzo preposto non é stato possibile effettuare il servizio previsto in data 19.06.2017.

Di incidenti di percorso, provincialismi e fake news
di Mariapaola Vergallito

Quando a Viggiano, poche settimane fa, arrivò il sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile (invitato ad un incontro in tempi non sospetti e, quindi, prima che la Regione Basilicata deliberasse la sospensione del Cova), in riferimento a ciò che stava accadendo in Val D’Agri parlò più volte di ‘incidente di percorso’. “Cose che possono capitare in venti anni di produzione” disse.

Non una parola sull’attenzione che pure un Governo central...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo