HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

A Latronico arriva 'la Banca del riciclo'

17/02/2017



Si terrà martedì 21 febbraio alle 10:30 presso i parcheggi comunali l’inaugurazione del progetto “La Banca del Riciclo”, l’ultima iniziativa avviata dal Comune di Latronico nel campo dell’Innovazione e del Commercio.
Si tratta di una banca molto particolare: ad ogni conferimento di imballi in PET, HDPE e alluminio eroga € da spendere negli esercizi commerciali di Latronico convenzionati. Ogni conferimento (ad es. una bottiglia di acqua) ha il valore nominale di € 0,08.
Tale progetto, di matrice chiaramente riconducibile alle buone pratiche promosse dall’Associazione Comuni Virtuosi, è il primo ad essere realizzato da un Comune in Basilicata ed uno dei pochi al sud Italia.

"Un progetto che ci permette di raggiungere diversi obiettivi – commenta l’Assessore all’Innovazione e Commercio Vincenzo Castellano, – consentendoci di promuovere le attività commerciali del territorio, di premiare economicamente i cittadini che differenziano e di far passare il messaggio che i rifiuti, se correttamente trattati, sono un materiale che ha valore economico e non qualcosa di cui disfarsi incoscientemente. Inevitabile pensare inoltre all’impatto che tale progettualità potrà avere sul rispetto della natura: d’ora in poi perché buttare una bottiglia nel verde se con dieci si può bere un caffè praticamente gratis?”.

Un altro progetto innovativo che il Comune di Latronico mette in campo, cercando di promuovere una più diffusa coscienza ambientale e di sensibilizzare i cittadini al tema della raccolta differenziata facendo leva su un sistema meritocratico che possa premiare chi si distingue nel rispetto ambientale.

“Siamo inoltre nella fase finale della realizzazione di una seconda stazione di conferimento - aggiunge l'Assessore – che verrà attivata a breve ad Agromonte e andrà a coprire le esigenze di una fetta significativa di territorio”.

Appuntamento quindi per martedì 21 febbraio 2017 alle ore 10:30 per l’inaugurazione. Sarà presente alla stessa anche Matteo Francesconi, Assessore all’Ambiente del Comune di Capannori (noto a livello nazionale per le sue politiche ambientali) e componente del direttivo dell’Associazione Nazionale Comuni Virtuosi.





ALTRE NEWS

CRONACA

17/08/2017 - Il business delle biomasse dietro gli incendi in Calabria e Basilicata?
17/08/2017 - Alberti, Bellizzi e Romano: “annullate la riapertura del COVA”
17/08/2017 - Sospensione idrica oggi 17 Agosto in Basilicata
17/08/2017 - Furto in una scuola a Matera, rubati 80 pc

SPORT

17/08/2017 - Tutti a Matera i cestisti dell'Olimpia
17/08/2017 - Vuelta a España 2017.Pozzovivo:" sono quì per fare bene"
16/08/2017 - StraMarconia 2017, Cenci: ‘Una manifestazione sorprendente’
14/08/2017 - La LND ha reso noti i calendari della serie D

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/08/2017 19 agosto a Rotondella la sagra della focaccia

ROTONDELLA – Il buon cibo si festeggia sempre a Rotondella. E’ in programma anche per quest’anno la Festa della Focaccia, ormai tradizione consolidata da qualche anno, che pone al centro uno dei prodotti culinari più interessanti del territorio. Quella di Rotondella, poi, ha delle specificità particolarmente apprezzate. L’appuntamento è per il 19 agosto alle ore 21 in Piazza Risorgimento, presso il Bar Tropical. Non mancherà l’intrattenimento a cura dei Complessati. Il Balcone dello Jonio, oltre a uno straordinario panorama, offre anche la bontà.

17/08/2017 Siccità: Coldiretti, danni sono pesanti

Cerali, pomodoro da industria, lattiero-caseario, olio di oliva, ortaggi e legumi sono i prodotti e i settori più danneggiati dalla siccità che ha colpito anche la Basilicata: lo ha detto, in una nota, la Coldiretti lucana. "Quello di quest'anno - ha spiegato l'organizzazione di categoria - verrà ricordato come un agosto bollente in Basilicata, con le temperature massime risultate superiori di 3,9 gradi la media".Ansa

16/08/2017 Incendi: Legambiente, aumento del 400%

In Basilicata nei primi sette mesi del 2017 si è registrato un aumento degli incendi - rispetto allo stesso periodo del 2016 - del 400 per cento: lo ha detto Legambiente Basilicata. Secondo l'organizzazione ambientalista, i roghi divampati in regione si sono dimostrati "anche più devastanti" rispetto al 2016.
Ansa

Frana di Senise, 31 anni fa. Non crollò solo una collina
di Mariapaola Vergallito

Un anno fa, in occasione del trentesimo anniversario della frana di collina Timpone, a monte dell’abitato di Senise, la parrocchia intese commemorare le 8 vittime, tra queste 4 bambini, con una semplice e significativa immagine: ai piedi dell’altare della chiesa di San Francesco, dove anche oggi si commemoreranno le vittime, un telo bianco posto a più livelli e 8 candele, accese nei punti in cui vivevano, sulla collina, le persone che non ci sono più. Quelle...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo