HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Maltempo, ora tregua. Domani scuole ancora chiuse. Disagi su arterie

11/01/2017



L’abbondante nevicata della notte scorsa ha decretato la fine della prima incursione artica nel cuore del Mediterraneo e nell’area sud d’ Italia. Adesso le temperature si alzeranno per poi riscendere nel prossimo weekend dove è prevista la seconda ondata di maltempo.
La viabilità è “quasi normale su tutta la regione, con punte di difficoltà nelle aree interne del Vulture Melfese e in direzione Matera-Altamura” e nella fondovalle dell’Agri anche ci arrivano segnalazioni di pericolosità anche in alcuni tratti della Statale Sinnica; anche i collegamenti ferroviari “sono normali con la riapertura della tratta Matera-Bari delle Ferrovie Apulo Lucane (Fal)”.
Questa volta le nevicate hanno colpito abbondantemente anche l’area sud della Basilicata che però sembrerebbe che sul piano della viabilità principale abbia retto meglio ad esclusione della fondovalle dell’Agri dove ieri sera i mezzi pesanti sono rimasti bloccati per ore ed oggi, i disagi sembrerebbero continuare, come mostra un video amatoriale arrivato in redazione.


Quindi anche per domani 12 Gennaio scuole chiuse nei seguenti comuni. Lista che potrebbe subire aggiornamenti nel corso della giornata.

MATERA
ACCETTURA
ATELLA
AVIGLIANO ma solo nelle ore pomeridiane, compreso il servizio mensa, sia il 12 che il 13 gennaio
BELLA
BRIENZA
CASTELSARACENO
CASTRONUOVO DI SANT'ANDREA (anche il 13 gennaio)
CERSOSIMO
CHIAROMONTE
FERRANDINA
FRANCAVILLA SUL SINNI
GALLICCHIO
GORGOGLIONE
GROTTOLE
GUARDIA PERTICARA
LAGONEGRO
LATRONICO
LAURIA
MARSICONUOVO
MARSICOVETERE
MIGLIONICO
MONTESCAGLIOSO
MONTEMURRO
MOLITERNO
MURO LUCANO
POTENZA SOLO SCUOLE DI VIA ROMA
rAPONE
ROCCANOVA
ROTONDA
RUVO DEL MONTE
SAN COSTANTINO ALBANESE (12 e 13 gennaio)
SAN FELE (anche 13 gennaio)
SAN SEVERINO LUCANO
SANT'ANGELO LE FRATTE
SANT'ARCANGELO
SARCONI
SASSO DI CASTALDA
SENISE
STIGLIANO
TRICARICO
TERRANOVA DI POLLINO (anche 13 gennaio)
TRAMUTOLA
VIGGIANELLO

Giuseppe Panaino
lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

20/02/2018 - Sigla protocollo tra Commissione Pari Opportunità e Cia
20/02/2018 - Matera,denunciato 41enne per furto aggravato
20/02/2018 - Furti e scippi a Matera: un arresto e cinque denunce
19/02/2018 - Sasso contro treno reg.le Taranto-Potenza

SPORT

20/02/2018 - Futsal B: l'Or.Sa. sconfitta a Salerno ma resta terz'ultima
20/02/2018 - Sci Club Montenero vince la 23^ coppa Terranova - memorial Riccardi
20/02/2018 - Anno nuovo,squadra nuova per Domenico Pozzovivo
20/02/2018 - Promozione: il Ferrandina aggancia la vetta

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 20-2-2018

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 di oggi e fino al termine dei lavori nelle seguenti contrade: S. Francesco, Ripa D'Api, Forno e c.da Trigneto.
Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

19/02/2018 "Operazione coriandolo",20 lavoratori irregolari

"Ben 20" lavoratori "completamente in nero" sono stati scoperti dall'Ispettorato del lavoro durante controlli effettuati negli ultimi giorni di carnevale e in occasione di San Valentino in ristoranti, pub e locali notturni, in diversi centri della Basilicata. Funzionari dell'Ispettorato e Carabinieri hanno controllato 18 attività, 13 in provincia di Potenza e cinque in quella di Matera: solo quattro sono risultate regolari.Ansa

19/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 19 Febbraio

San Fele: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobs, corso Umberto I , via Nocicchio, via Canosa, strada comunale Pergola.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo