HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Carabinieri: Potenza, aggressione in casa accoglienza

11/01/2017



Nonostante le temperature da record degli ultimi giorni, continuano senza sosta le attività dei Carabinieri della Compagnia di Potenza che muove sotto le direttive del Capitano Gennaro Cascone. Infatti, in data 10 gennaio 2017, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, unitamente ai colleghi delle Stazione di Potenza, deferivano in stato di libertà, per il reato di lesioni aggravate un ventottenne nigeriano, ospite di una privata struttura abitativa di accoglienza, sita in questo Capoluogo. Alle ore 16:30, all’interno della propria stanza, il predetto, a seguito di una discussione nata per l’utilizzo di un dentifricio, aggrediva, mediante una bottiglia in vetro, un ventunenne senegalese, ospite anch’egli del medesimo appartamento, il quale si difendeva con un apriscatole. La vittima, dolorante e sanguinante, per scappare dall’aggressore, percorreva le strade cittadine a piedi, fino ad arrivare nei pressi del Duomo, dove una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile interveniva allertando poi il 118 ed attivando le prime indagini volte alla ricostruzione dei fatti. I giovani, visitati dai sanitari dell’ospedale San Carlo di Potenza venivano riscontrati affetti, il primo da numerose ferite al cuoio capelluto nella regione frontale e laterale del collo, ai polsi ed alle braccia, mentre il secondo, invece, da una ferita da taglio nella regione preauricolare sinistra e temporale, venendo entrambi giudicati guaribili in gg 10 (dieci) senza complicazioni. Le operazioni dei Carabinieri si concludevano, pertanto, con la denuncia a piede libero del nigeriano per lesioni personali aggravate.



ALTRE NEWS

CRONACA

11/12/2017 - Vicenda Itrec: Mediterraneo NoScorie chiede accesso agli atti
10/12/2017 - John Viola e Beatrice di Borbone a Latronico
9/12/2017 - La Regione ricorre al Tar contro le autobotti della Total
9/12/2017 - Traversa Sarmento, ''a breve l'inaugurazione'', ma ''ci saranno benefici?''

SPORT

11/12/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera travolge Recanati all’overtime
11/12/2017 - Prima Ctg/B: il Lauria vince a Tursi
11/12/2017 - Eccellenza: la Fides si impone nel derby del Vulture
11/12/2017 - Serie D: il Potenza espugna Taranto e torna al successo dopo tre partite

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Montalbano Jonico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

10/12/2017 Eccellenza: risultati 16^ giornata

Fides Scalera – Vultur 3-0
Moliterno – Vitalba 2-1
Montescaglioso – Melfi 1-0
Murese – Grumentum Val D’Agri 2-1
Real Tolve – Real Senise 1-3
Rotonda – Alto Bradano 3-0
Soccer Lagonegro – Real Metapontino 1-0
S.Pignola – Latronico 7-0

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo