HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Maltempo: tregua nei prossimi giorni

10/01/2017



Sta per terminare il primo attacco delle correnti artiche nel cuore del Mediterraneo che usufruirà nei prossimi giorni di una breve tregua dovuta a correnti occidentali leggermente più miti rispetto a quelle che hanno caratterizzato gli ultimi giorni al centro sud. Il cuore del mediterraneo in queste settimane si è trasformato in una regione artica con neve diffusa e tanto ghiaccio che ha messo letteralmente in ginocchio territori non più abituati a queste temperature. Oltre alle tante difficoltà di viabilità, le condotte congelate hanno letteralmente bloccato i servizi, facendo chiudere uffici pubblici, con caldaie che hanno fatto fatica a rendere accettabile le temperature interne.

Ma la tregua non sarà lunga visto che giovedì le correnti artiche dovrebbero arretrare ma si prevede una seconda incursione nei giorni tra il 14 e il 22 gennaio con temperature gelide tra il 15 ed il 16 dove ricadrà la neve, poi lentamente le temperature dovrebbero alzarsi fino al 22 dove la temperatura minima dovrebbe ritornare stabile sopra lo zero termico.
Freddo artico che, secondo i modelli di previsione meteo, si faranno vivi anche a fine mese, questa volta però si prevede che i venti passino più sul nord Italia risparmiando in parte il centro sud.
Per i prossimi giorni si prevede copertura nuvolosa con sporadici fiocchi di neve che non dovrebbero provocare grossi accumuli al suolo. Poi giovedì il tempo migliorerà per peggiorare venerdì, quandole temperature saliranno ma arriverà la pioggia. Dal 14 si attende la nuova incursione artica.
Lasiritide.it
Previsione meteo per oggi 10 Gennaio


Di seguito riportiamo le scuole che resteranno chiuse anche per domani 11 Gennaio
MATERA
ACCETTURA (anche il 12)
ANZI
BANZI
BARAGIANO
BRIENZA
BELLA (anche il 12)
CASTELSARACENO
CHIAROMONTE
FERRANDINA
GRASSANO
GORGOGLIONE (anche il 12)
IRSINA
MASCHITO
MUROLUCANO
MONTESCAGLIOSO
PESCOPAGANO
PICERNO
RAPONE
RIPACANDIDA
RUOTI
RUVO DEL MONTE
SASSO DI CASTALDA (anche il 12)
STIGLIANO (anche il 12)
SALANDRA
SAN FELE
SAN SEVERINO LUCANO
TERRANOVA
TRICARICO
TITO
TURSI


Per il maltempo disagi al Tribunale di Lagonegro
Il presidente del Tribunale di Lagonegro (Potenza), Matteo Claudio Zarrella, ha disposto il rinvio delle udienze previste per oggi e domani: il freddo polare degli ultimi giorni ha causato il congelamento dell'impianto idrico, rendendo così impossibile l'utilizzo dei servizi igienici. E' stato il Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Lagonegro, come precisato nel decreto, a chiedere il rinvio delle udienze.

9-1-2017 Maltempo, Pittella chiederà stato d'emergenza
Insieme ai governatori delle regioni più colpite il presidente della Regione Basilicata costruirà una proposta condivisa per risolvere le criticità che si sono venute a determinare.
Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, chiederà al Governo nazionale lo stato d'emergenza per i danni causati dalla neve in questi giorni in tutto il territorio lucano, soprattutto nel Materano....-->continua





SITUAZIONE METEO DAL SATELLITE ALLE 9:30 DI OGGI- http://www.ilmeteo.it




ALTRE NEWS

CRONACA

11/12/2017 - Vicenda Itrec: Mediterraneo NoScorie chiede accesso agli atti
10/12/2017 - John Viola e Beatrice di Borbone a Latronico
9/12/2017 - La Regione ricorre al Tar contro le autobotti della Total
9/12/2017 - Traversa Sarmento, ''a breve l'inaugurazione'', ma ''ci saranno benefici?''

SPORT

11/12/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera travolge Recanati all’overtime
11/12/2017 - Prima Ctg/B: il Lauria vince a Tursi
11/12/2017 - Eccellenza: la Fides si impone nel derby del Vulture
11/12/2017 - Serie D: il Potenza espugna Taranto e torna al successo dopo tre partite

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Montalbano Jonico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

10/12/2017 Eccellenza: risultati 16^ giornata

Fides Scalera – Vultur 3-0
Moliterno – Vitalba 2-1
Montescaglioso – Melfi 1-0
Murese – Grumentum Val D’Agri 2-1
Real Tolve – Real Senise 1-3
Rotonda – Alto Bradano 3-0
Soccer Lagonegro – Real Metapontino 1-0
S.Pignola – Latronico 7-0

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo