HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Centrale Enel. Dichiarazioni dei sindaci di Viggianello e Rotonda

14/10/2014



Il dato più rilevante della vicenda, ad oggi, è che la centrale rimane chiusa e che l'iter istruito in sede locale conferma il parere tenico negativo del parco ed esautora un percorso fallace per enel grazie alla tenacia delle popolazioni, dei movimenti e delle amministrazioni locali. Anche se è stato chiesto un rinvio al consiglio di stato (curioso che nelle stesse ore sia stato ratificato l'accordo delle compensazioni da parte dei comuni che non subiscono alcun impatto ambientale dalla centrale), ribadiamo con forza che la battaglia va avanti anche a Roma. Al mise e al presidente Renzi abbiamo fornito elementi che danno il reale spessore della vicenda: rischi concreti per la salute (per cui è stata chiesta una Vis), di infiltrazioni malavitose nell'affare delle biomasse, il criterio illeggittimo delle compensazioni, i rischi per la perdita di posti di lavoro nel comparto agricolo e turistico. Indigna che venga ratificato un accordo sulla pelle dei cittadini di Rotonda e Viggianello, le comunità più prossime all'impianto, e che i rispettivi sindaci non siano stati nè convocati e né fatti entrare (interdetto l'accesso anche ad alcuni parlamentari della repubblica che accompagnavano i due sindaci).
Sindaco Viggianello V. Corraro e Sindaco Rotonda R. Bruno.



ALTRE NEWS

CRONACA

20/03/2019 - In presidio i lavoratori Asm a Matera
20/03/2019 - Provincia Potenza. Lotta alle truffe on-line - Denunciate 9 persone
20/03/2019 - Policoro: 32enne perde la vita schiacciato da un albero
20/03/2019 - Metapontino: diplomi facili a pagamento

SPORT

20/03/2019 - Serie D, G/H: il Picerno vince e riallunga in classifica
20/03/2019 - Potenza Calcio,la beffa al 93' con il pareggio della Sicula Leonzio
20/03/2019 - Tommaso Elettrico sfiora il 4° successo alla GF Castelli e Torri 2019
20/03/2019 - Seconda Ctg/C: la capolista ipoteca il campionato

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/03/2019 Vito Pace confermato presidente Consiglio Notarile

Il Consiglio Notarile Distrettuale di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina ha riconfermato, all'unanimità, per il triennio 2019/2021, quale Presidente il Notaio Vito Pace e quale Segretario il Notaio Francesco Carretta. Gli altri componenti sono i Notai : Adele De Bonis Cristalli (tesoriere); Antonio Di Lizia, Annamaria Racioppi, Angelo Pasquariello e Agostino Rizzo.

19/03/2019 Sospensioni Idriche del 19 marzo 2019

Tricarico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

A causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, nella giornata odierna si potrebbero verificare cali di pressione o interruzione idriche fino al termine dei lavori di riparazione.


18/03/2019 Sospensione idrica Spinoso

Spinoso: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nelle contrade Mazzoccola e Ficarelle e nelle zone limitrofe resterà sospesa fino ad ultimazione dei lavori.

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo